Tempo di lettura: 2 minuti

melfi-lecceLECCE – Il Lecce torna in trasferta dopo la terribile scoppola dello “Zaccheria” di Foggia costato la panchina a mister Asta. La comitiva giallorossa, reduce dal primo successo stagionale interno, si presenta al cospetto di una formazione, il Melfi, che in casa sta tenendo un ruolino di marcia davvero invidiabile. Spetta a capitan Papini e compagni il compito di dimostrare di aver imparato la lezione e di iniziare ad assimilare anche il nuovo credo tattico del nuovo allenatore, Piero Braglia. Al “Valerio” i giallorossi sono chiamati, insomma, ad una controprova dei progressi mostrati con l’Ischia, per inseguire quella continuità di risultati che finora è mancata. Assodate le assenze di Moscardelli e Surraco, i salentini potrebbero schierarsi ancora con il rassicurante 4-4-2, ma non è da escludere una virata sul modulo 3-5-2 che il tecnico sta provando in gran segreto durante gli allenamenti a porte chiuse. Ad ogni modo, optando per un iniziale schieramento che ricalca quallo visto all’opera sabato scorso, in campo si potrebbero vedere Perucchini in porta, linea di difesa a 4 con Beduschi, Freddi, Cosenza e Legittimo, centrocampo composto da Lepore, Papini, De Feudis e Doumbia o Carrozza, mentre in attacco potrebbero agire Diop e Curiale.

I padroni di casa, imbattuti tra le mura amiche, hanno a disposizione tutti gli effettivi, fatta eccezione per il terzino sinistro Nicolao, espulso nel precedente impegno e squalificato. Il 21enne scuola Napoli sarà sostituito da Amelio. A centrocampo non è al meglio il brasiliano Finazzi, che partirà quasi sicuramente dalla panchina. Palumbo potrebbe riproporre il 4-3-1-2 del “Veneziani“, favorito sul 4-2-3-1. L’ex Eric Herrera, trequartista dietro a Tortolano e Longo, sarà l’ago della bilancia della formazione gialloverde.

Le probabili formazioni

Melfi (4-3-1-2): Santurro; Annoni, Cason, Di Nunzio, Amelio; Prezioso, Giacomarro, Maimone; Herrera; Longo, Tortolano. A disposizione: Gagliardini, Zanotti, Scognamiglio, Demontis, Innocenti, Finazzi, Canotto, Lezcano, Madia, Masini, Masia. Allenatore Giuseppe Palumbo

Squalificati: Nicolao

Indisponibili: Nessuno

Diffidati: Nessuno

Lecce (4-4-2): Perucchini; Beduschi, Cosenza, Freddi, Legittimo; Lepore, Papini, De Feudis, Doumbia (Carrozza); Diop, Curiale. A disposizione: Bleve, Abruzzese, Camisa, Gigli, Lo Bue, Liviero, Carrozza, Pessina, Salvi, Vécsei, Suciu, Cicerello. Allenatore Piero Braglia

Squalificati: Nessuno

Indisponibili: Moscardelli, Surraco

Diffidati: Nessuno

Arbitro: Giovanni Luciano di Lamezia Terme (Sangiorgio-Trifirò)

Stadio “Arturo Valerio”, Melfi (PZ) – fischio d’inizio ore 15:00

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.