Tempo di lettura: 1 minuto

Moscardelli e CurialeLECCE – Sarà una rifinitura a porte chiuse quella che mister Antonino Asta farà svolgere domani mattina a Martignano al suo Lecce in vista della già delicata trasferta di domenica sera allo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia. Il tecnico giallorosso testerà lo stato di forma di capitan Papini e compagni per scegliere quale 11 mandare in campo contro la Juve Stabia nella prima trasferta stagionale del nuovo campionato.

Inutile ribadire che la squadra salentina deve fare i conti con gli acciacchi di diversi componenti della sua rosa e, per questo, l’allenatore dovrà attentamente valutare chi sarà arruolabile per un match che metterà subito di fronte due big del Girone C, entrambe indicate dagli addetti ai lavori come potenziali vincitrici del raggruppamento meridionale della Lega Pro, ma che arrivano allo scontro diretto acciaccate dopo le rispettive sconfitte patite ad opera della Fidelis Andria e del Melfi.

Nella seduta di oggi pomeriggio, svolta sempre a Martignano, si sono ancora allenati in differenziato De Feudis, Salvi, Cosenza e Diop. Solo dopo la fine della rifinitura di domattina mister Asta diramerà la lista dei convocati per la sfida in terra campana e potrebbero registrarsi non poche sorprese.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.