Tempo di lettura: 1 minuto

post LeporeLECCE – La scoppola inferta dalla Fidelis Andria al quotato Lecce ieri sera a domicilio ha lasciato segni evidenti nelle menti e nei cuori di addetti ai lavori e tifosi giallorossi. Un 1-3 che brucia ad un leccese doc come Checco Lepore, sceso in campo solo per una mezz’oretta nel secondo tempo e che oggi ha utilizzato come tanti suoi compagni i social media per far conoscere il suo pensiero.

Così, attraverso la propria pagina facebook, il centrocampista giallorosso ha voluto vedere il bicchiere mezzo pieno in perfetta sintonia con il suo modo di guardare alla vita ed ha pubblicato un messaggio assai chiaro. Eccone il testo: “Certe volte è normale soffrire, quasi necessario. Ma anche in questi casi c’è SEMPRE la possibilità di rimediare. Basta adottare la giusta, quella POSITIVA“.

Lepore ed il Lecce, insomma, sembrano già proiettati all’immediato futuro che si chiama Juve Stabia. Il calendario della squadra di mister Antonino Asta non è certo agevole ed il rischio di un’ennesima partenza ad handicap è l’incubo da scacciare per riportare un po’ di serenità in un ambiente apparso fin troppo su di giri alla vigilia di una stagione ricca di incognite e sorprese qual è quella che offre di norma il Girone C della Lega Pro.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.