Tempo di lettura: 1 minuto
Asta
Antonino Asta

LECCE (di Silvia Famularo) – Antonino Asta si presenta in sala stampa subito dopo la sconfitta subita contro la Fidelis Andria. È molto contrariato.

“Abbiamo giocato male il primo tempo, sotto tutti gli aspetti. Abbiamo concesso molto spazio agli avversari. Errori tecnici, poca lucidità. Abbiamo esaltato le loro capacità perdendo sempre i contrasti ed essendo sempre in ritardo. Non si deve giocare in punta di piedi la lega pro. Il piglio del secondo tempo è stato quello giusto ma molti giocatori erano sotto tono. Nella ripresa ho adottato un 4 4 2 che avevamo già preparato in precedenza. Pessimo l’impatto alla gara pur avendo un meraviglioso pubblico, forse l’emozione ci ha fatto fare molti errori”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.