Tempo di lettura: 1 minuto

DSCF5988LECCE (di M.Cassone) – Riflettori accesi al Via del Mare per il test tutto in famiglia tra i giallorossi di Asta e gli Allievi di Morello. Un allenamento importante in vista della gara contro la Fidelis Andria di domenica che sancirà il gran debutto del nuovo Lecce nel campionato di Lega Pro.

Nel primo tempo Asta ha schierato Perucchini (Benassi); Lo Bue, Camisa, Gigli, Liviero; Suciu, Papini, Pessina; Surraco; Moscardelli e Curiale nel classico 4-3-1-2 che oramai sembra essere il modulo col quale i giallorossi affronteranno la maggior parte delle gare. Nel secondo tempo: Centonze, Beduschi, Freddi, Abruzzese, Legittimo, Lepore, Vecsei, Carrozza, Rosafio, Cicerello (Monaco), Doumbia.

Morello invece ha mandato in campo Benassi (Bleve e poi Perucchini), Nives, Giglio, Perrone, Nunzella, Cappilli, Schiena, Angelini, Bolognese, Valente e Montinaro, nel corso della gara ha dato spazio a Conte, De Maria, Centonze G., Giangreda, Tommasi, Manca, De Leo, Francioso, Errico e Miccoli.

Una partita vera per i ragazzi che non hanno risparmiato interventi “maschi” ai colleghi più grandi che hanno avuto modo, nonostante la larga vittoria per 13-0, di provare l’aria da gara vera.

Nel primo tempo sono andati in gol i due bomber titolari: tripletta per Moscardelli e doppietta per Curiale. Nel secondo tempo ci sono state le triplette di Doumbia e Rosafio ed i gol di Lepore e Cicerello.

DSCF5994 - CopiaPresente tutto il quartier generale leccese: Liguori, Tundo, Sticchi Damiani ed anche il Direttore Generale del settore giovanile Alberti.

Domani la squadra si allenerà nel pomeriggio a Martignano.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.