Tempo di lettura: 2 minuti

TREPUZZI – L’immaginario della banda riesplode per il quarto anno consecutivo, dal 6 al 16 agosto, a Trepuzzi e nella marina leccese di Casalabate grazie alla rassegna Bande a Sud, il Festival degli immaginari bandistici, che celebra anche quest’anno il mondo banda fra tradizioni e contaminazioni e propizia nuovi incontri nazionali e internazionali, unici nel panorama dell’offerta culturale del Nord Salento, con la direzione artistica del Maestro Gioacchino Palma.

OBande a Sud (3)ggi e domani ritorna la tradizionale Festa Patronale di Trepuzzi, dedicata alla Madonna Assunta, l’annuale esplosione di luci e colori che richiama tutta la comunità in piazza a vivere ritualità e appuntamenti civili. La magia della festa è luminarie, prodotti tipici, fuochi artificiali e ovviamente l’ospite più importante: la musica della banda da giro nella grande cassarmonica. Quest’anno protagoniste saranno la Banda tradizionale di Sogliano Cavour, diretta dal Maestro Rocco Lacanfora, e la Banda tradizionale di San Giorgio Jonico, diretta dal Maestro Anna Ciaccia. Gli orari dei concerti bandistici sono i seguenti: ore 10:00 – 12:00 ad apertura della fiera ore 12:30 in cassarmonica. Il giorno 15, i concerti si terranno dalle 20:00 fino a notte inoltrata.

Domenica 16 agosto, in Largo Margherita, dalle 20:00, Tripudio tra due mari. Bande a Sud dedica una lunga serata alle esperienze musicali di rilievo che hanno le proprie radici a Trepuzzi, incontro artistico desiderato da tempo e sostenuto fortemente dall’Amministrazione Comunale.Bande a Sud (2)

Sul palco di Bande a Sud, si inizierà dalla musica colta per approdare al reggae, dancehall, raggamuffin, rock e jazz, un’esperienza inedita che mescola la necessità di aderenza all’universo bandistico con la forte presenza di strumenti e stili a esso vicini e la voglia di dare giusto spazio a chi, attraverso vari stili, vive di musica a livello professionale e lo fa portandosi dietro le proprie origini. Protagonisti della serata: Gloria Giurgola, Annalisa Ragione, Vanessa Sotgiu, gli ensemble Amuseda La seconda parte della serata sarà aperta da Rankin Lele& Papa Leu, Bermuda Acustic Trio, Franco Piccinno Trio, Duilio Ingrosso Quintet.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.