Tempo di lettura: 2 minuti

Jacqueline CentonzeLECCE – Tra il 14 ed il 16 maggio scorsi, a Scalea (Cosenza) presso il Santa Caterina Village si sono tenute le selezioni nazionali del Premio Mia MartiniUna voce per Mimì 2015“, rivolto ai bambini di età compresa tra i 4 ed i 13 anni. I giovani partecipanti sono stati valutati da una giuria, composta da Franco Fasano, Gianna Bigazzi e dal M° Marco Falagiani.

Jacqueline Centonze
Jacqueline Centonze

Tra di essi c’è una ragazzina leccese, Jacqueline Centonze, che ha 11 anni ed una gran voce e che è allieva dell’accademia Kledi Dance di Lecce (Direttrice artistica di Ilenia De Pascalis), dopo aver superato brillantemente il 1 marzo 2015 le selezioni regionali – ha partecipato alle selezioni nazionali ed ha avuto accesso alla fase radiofonica finale.

La finale radiofonica consta di 3 fasi di voto popolare:
– 1^ classifica sabato 8 agosto (si vota dalle ore 14 del 26 luglio alle ore 16 del 7 agosto) i quattro mini artisti meno vota si scontreranno per continuare la gara. Escono i due che perdono lo scontro;
– 2^ classifica sabato 22 agosto (si vota dalle ore 14 dell’ 8 agosto alle ore 16 del 21 agosto) i quattro mini artisti meno vota si scontreranno per continuare la gara. Escono i due che perdono lo scontro;
– 3^ classifica sabato 5 settembre (si vota dalle ore 14 del 22 agosto alle ore 16 del 3 settembre) i quattro mini artisti meno vota si scontreranno per continuare la gara. Escono i due che perdono lo scontro.
Domenica 13 settembre, infine, su Radio Medua sarà comunicata la classifica finale votata dalla Commissione artistica.

Manca un ultimo passo per accedere alla finalissima di ottobre a Bagnara Calabra; per farlo, Jacqueline ha bisogno del sostegno di tutti i salentini. Per sostenerla basta collegarsi al sito del Premio Mia Martini attraverso questo link e votare per Jacqueline Centonze. È possibile esprimere fino a 3 voti al giorno ed è importante votare ogni giorno fino alle ore 16:00 del prossimo 3 settembre.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.