Tempo di lettura: 2 minuti

Miccoli maglia BirkirkaraLECCE – Fabrizio Miccoli sotto i riflettori nel match di Europa League tra la sua nuova squadra maltese, il Birkirkara, e gli inglesi del West Ham. L’ex numero 10 del Lecce si è regalato la gioia di segnare il gol della formazione giallorossa contro quella che milita nella Premier League che aveva illuso l’undixi allenato da Giovanni Tedesco di poter giocare un tiro mancino agli Hammers a domicilio. Gli inglesi infatti si sono sì qualificati al terzo turno preliminare di coppa ma solo dopo che le due squadre erano arrivate fino ai calci di rigori. Dopo l’1-0 dell’andata, al ritorno era stato un gol del 36enne attaccante salentino a riportare il punteggio in parità. Decidono così i tiri dal dischetto che alla fine hanno premiato il West Ham uscito vincitore per 5-3.

Ma la serata del “Pibe del Salento” ha fatto registrare anche uno sgradevole episodio. Il difensore Mark Noble, probabilmente irritato per l’andamento del match, ha pensato bene di far innervosire il fantasista salentino offendendolo e deridendolo per la sua condizione fisica apparentemente non ottimale.

In questo video diventato già virale, pubblicato dalla Gazzetta dello Sport, si vede il calciatore del West Ham gonfiare le guance per irridere Miccoli a causa del proprio peso per chiamarlo ciccione:

Una vigliaccata a cui spesso alcuni giocatori ricorrono in campo per far perdere le staffe agli avversari di turno. Le immagini mostrano al 33′ l’attaccante di San Donato rispondere con un eloquente gesto alle provocazioni di Noble, ma poi tutto finisce senza ulteriori conseguenze, se non un cartellino giallo mostrato allo stesso Miccoli dall’arbitro dell’incontro per un litigio tra i due contendenti sfociato poi nell’odioso insulto dell’inglese.

Qui di seguito, invece, vi proponiamo le immagini del gol realizzato al 15′ da Fabrizio Miccoli durante la sfida di Europa League che aveva illuso il Birkirkara, uscito dalla competizione europea comunque a testa alta dopo aver disputato due turni eliminatori preliminari:

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.