Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Leonardo Nunzella (classe ’92) viene riscattato dal Lanciano e Sebastiano Luperto (classe ’96) dal Napoli. Per entrambi la società di Piazza Mazzini deteneva la metà del cartellino. Prime operazioni chiuse dal nuovo responsabile dell’area tecnica della nuova gestione, Stefano Trinchera.

Luperto, che ha espresso la ferma volontà di continuare a vestire la maglia del Napoli, ha portato nelle casse dell’U.S. Lecce 500mila euro, parte dei quali (400mila), sarà investita dai giallorossi per riprendersi Filippo Falco.

Per Nunzella nessuna delle squadre aveva intenzione di investire cifre nelle buste e quindi è stato riscattato a costo zero dal Lanciano che ne deteneva il diritto.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.