Tempo di lettura: 1 minuto
index
Corrado Liguori, responsabile territoriale di “Banca Generali”

LECCE – Ci sarebbe anche l’imprenditore finanziario leccese Corrado Liguori di “Banca Generali” tra gli acquirenti del pacchetto azionario dell’U.S. Lecce. Il manager salentino, da sempre tifoso dei colori giallorossi, ha confermato il tutto sul suo profilo personale twitter ed in più, la sua nuova “immagine-copertina” di facebook è lampante: lo stemma del club giallorosso. Tra i “soci” del bancario, nella cordata tutta salentina rappresentata dall’avvocato leccese Saverio Sticchi Damiani, ci sarebbe anche l’imprenditore Enrico Tundo di Soleto ed un “rappresentante” della famiglia di Pantaleo Corvino, attuale diesse del Bologna (anche se è stata smentita in maniera netta la diretta partecipazione nel pacchetto azionario del direttore sportivo 65enne di Vernole). Nella giornata di martedì (lunedì è prevista la firma del contratto) è in programma, comunque, una conferenza stampa in cui si spiegheranno con precisione i programmi ed il nuovo organigramma societario, anche perché la nuova stagione sportiva è alla porte (entro il 30 giugno bisognerà iscrivere la squadra al campionato con la relativa fidejussione) così come l’impegno di Coppa Italia di Lega Pro.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.