Tempo di lettura: 2 minuti
legari gallipoli
Lorenzo Legari, capitano del Gallipoli

FRANCAVILLA IN SINNI (Pz)Un secco 3-0 cala il sipario sulla stagione del Gallipoli, aprendo l’ennesima estate calda dove il calcio gallipolino cercherà nuove certezze per evitare di perdere quanto di buono fatto sul campo da una squadra capace di condurre la nave in porto sul piano tecnico. In Basilicata il Gallo, presentatosi in larga parte con gli elementi della juniores, è stato sconfitto per 3-0 dal Francavilla, punteggio che ha dato la salvezza senza i play-out ai sinnici, tra gli applausi del suo stoico pubblico presente anche al “Fittipaldi” nonostante le difficoltà e la natura del match.

La partita– Il giovane Gallo, guidato da Amleto Massimo, comincia bene la partita giocando alla pari con il più esperto avversario, impedendo a Sperandeo e compagni di presentarsi dalle parti di Casalino. Su una ripartenza gli jonici trovano anche l’occasione per mettere in pericolo la difesa francavillese, ma Cortese non ha il tempismo giusto al momento della conclusione. L’inerzia di un primo tempo con poche emozioni è interrotta in conclusione di frazione dal vantaggio dei padroni di casa. È il minuto 43 quando Pioggia raccoglie l’invito di Gasparini e batte Casalino. Il passivo sgonfia un po’ il Gallipoli e dall’altro lato dà vigore al Francavilla, determinato a raggiungere la salvezza. Il baby-portiere della Juniores giallorossa suggella il suo esordio in D con delle belle parate prima di capitolare per la seconda volta al minuto 12 sul guizzo di Sperandeo. Otto minuti dopo, poi, il tris finale con la firma di capitan Di Giorgio, efficace nel correggere in rete una traiettoria arcuata da corner. Il Gallo, con la forza dell’orgoglio ed in dieci per il rosso a capitan Legari al 31’ della ripresa, tenta di tornare a casa almeno con una rete ma Negro è contenuto da Rana.

Il tabellino:

Francavilla in Sinni – Gallipoli 3-0

Francavilla in Sinni: Rana, Ranieri, Nicholas, Roselli, Pulci, Di Giorgio, Lancellotti (36’st De Marco), Gasparini, Sperandeo, Pioggia (24’st Ferraiuolo), Fanelli (21’pt Mansour). In panchina: Scalese, Marziale, Russillo, Rizzo, Marra, Bojan. Allenatore: Lazic

Gallipoli: Casalino, Mauro, Buccarella (23’st Tundo), Filoni (13’st Sansò), Stea, Romano, Negro, Portaccio, Luca, Legari, Cortese (3’st Franco). In panchina: Polo, Matino, Verdicchia, Mascello, Caputo, Massari. Allenatore: Massimo

Marcatori: 43’pt Pioggia, 12’st Sperandeo, 20’st Di Giorgio

Arbitro: Marchetti di Ostia Lido

Espulso al 31’st Legari (G) per proteste

Ammoniti: Buccarella, Mauro (G)

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.