Tempo di lettura: 1 minuto

images9BJ0UWKZSi apre oggi presso la sede dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative, a Lecce (viale Oronzo Quarta, 24), la rassegna culturale-scientifica Neuroscienze Café, organizzata dall’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Carmiano, con il patrocinio di Provincia di Lecce, Comune di Lecce, Regione Puglia e Facoltà di Scienze della Formazione, Scienze Politiche e Sociali dell’Università del Salento.

 Il primo appuntamento è alle ore 16, con il preside della Facoltà di Scienze della Formazione, Scienze Politiche e Sociali dell’Università del Salento Salvatore Colazzo, che terrà un incontro sul tema “La  cultura come modulazione del network umano”.

 Quest’anno il programma dell’iniziativa prevede undici incontri, che si svolgeranno sempre presso la sede dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative, a Lecce. La partecipazione a tutte le attività è gratuita.  Obiettivo del ciclo di incontri, che si concluderà il 6 novembre, è informare i cittadini sulle più comuni patologie e sulle possibili applicazioni delle arti terapie come soluzioni nuove. Più in particolare, si vuole promuovere un dialogo tra esperti provenienti da differenti ambiti (neurologi, scienziati, psichiatri, psicoterapeuti) e l’uditorio; offrire uno spazio formativo e di approfondimento su temi di interesse clinico, scientifico e sociale; migliorare le competenze professionali degli operatori della relazione d’aiuto in un’ottica di prevenzione allargata; stimolare percorsi di conoscenza personali e di arricchimento culturale anche nei confronti di fasce culturali medio-basse.

Il prossimo incontro in programma sarà venerdì 10 aprile, alle ore 16, con l’educatrice professionale Raffaella D’Alterio, che interverrà su “Eppur mi son scordato di te. Riflessione di carattere pedagogico.filosofico sulla sempre più debole presenza del valore  nell’educazione e nei processi educativi”.

Nota – Questo comunicato è stato pubblicato integralmente così come è giunto in Redazione . Pertanto questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di “Leccezionale”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.