Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE (di Carmen Tommasi) – Avanti così: vittoria di cuore e di orgoglio per i giallorossi. Lo scontro diretto Lecce-Benevento del “Via Del Mare” va ai padroni di casa che conquistano tre punti d’oro per il morale e soprattutto in chiave treno play off. Ai salentini basta il gol di “Re Papo”, Romeo Papini, per portare a casa una meritata ed importante vittoria.

DIFESA

TopAndrea Beduschi: BELLA SCOPERTA: Il 3-5-2 e la difesa a cinque in fase di non possesso agevolano l’ex terzino destro del Monza a svolgere con attenzione e dedizione i compiti affidategli da mister Alberto Bollini . Come se non bastasse, si spinge in avanti con disinvoltura e va vicino anche al gol. Un rinforzo giovane e promettente arrivato con il calciomercato di gennaio. Indomabile.

Flop – Nessuno. Tommaso Scuffia all’esodio in giallorosso dal 1′, per sostituire l’acciaccato Nicholas Caglioni, ha dimostrato di poter difendere con disinvoltura i pali salentini. Solite prestazioni di sostanza, invece, per Diniz-Abruzzese e Vinetot. Decisamente attenti, senza fronzoli.

CENTROCAMPO

TopRomeo Papini-Stefano Salvi: IRRESISTIBILI. Standing ovation per la coppia, tutta romana, “Ro-Ste”, autori entrambi di una prestazione coi fiocchi. Sono la colonna portante del centrocampo giallorosso e se la intendono alla grande.  La rete del “Papo” ha regalato i tre punti al Lecce ed è stata la degna ricompensa di un gara da applausi e con la relativa esultanza con la “maschera” con le sembianze Davide Moscardelli. Applauditeli.

Flop – Nessuno. Tutti promossi: sorpresa “dolce” nell’uomo pasquale. Bene così.

ATTACCO

Nessun top: TIMIDINI. L’inedita coppia Gustavo-Doumbia non sembra cavarsela alla grande lì davanti, anche se l’impegno non manca sia in fase di possesso che di non possesso. I due non si “conoscono” e non hanno l’intesa giusta, ma sono stati comunque importanti e positivi nell’economia di tutto il match. Ma lavorando sul 3-5-2 tutto potrebbe diventare più roseo. Alle prime “armi”, ma volenterosi.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.