Tempo di lettura: 1 minuto

rugby Trepuzzi pallone ovaleNell’ultima giornata di andata del girone promozione i salentini subiscono la prima sconfitta, maturata dal 10 al 25 minuto del secondo tempo, subendo ben cinque mete.

Il primo tempo si svolge con azioni alternate che portano il Trepuzzi in vantaggio al 4° con una punizione di Ragione, ma dopo appena 2 minuti il Catania va in meta e trasforma su una dormita della difesa salentina, ma gli ospiti non si scoraggiano e al 20° accorciano le distanze con un altra punizione realizzata da Ragione, ma al 28 i siciliani allungano le distanze con una punizione. Il punteggio finale del primo tempo vede i locali in vantaggio per 13 a 6.

Il secondo tempo sembra ricalcare l’andamento del primo, ma all’improvviso al 10 gli ospiti escono mentalmente dalla gara e subiscono 31 punti in 15 minuti, cinque mete di cui tre trasformate. Poi alcune sostituzioni e degli assestamenti tattici riportano la gara su un piano di equilibrio nel gioco, ma ormai il danno era fatto e il risultato segnato. Il Gorima riesce a segnare una meta e a trasformarla allo scadere della partita. Risultato finale Cus Catania 47 – Salento XV Trepuzzi 13.

GORIMA: Francioso, Miglietta M., Ragione, Cascarano, Miglietta A., Antonante, Bonaparte, Solazzo, Rampino, Vergallo, Tardio, Assenzio, Conte, Perrone, Mele. in panchina: Calavita, Baccio, Di Matteo, Tedesco, Monti, Rollo, Pezzuto.

RISULTATI

TIGRI BARI VS BENEVENTO     7 – 23 (1-4)

NAPOLI VS NISSA R           6 – 20 (0-2)

CUS CATANIA VS GORIMA TREPUZZI     47 – 13 (6-1)

 

Squadra  Punti  Gioc. Vinte Par. Perse Mete P.F. P.S. Diff Pen.
CUS CATANIA 21 5 4 0 1 35 245 79 166 0
GORIMA TREPUZZI       18 5 4 0 1 14 100 85 15 0
NISSA RUGBY 17 5 4 0 1 24 167 42 125 0
IV C. BENEVENTO        11 5 2 0 3 8 75 79 -4 0
AM. NAPOLI         6 5 1 0 4 11 79 114 -35 0
TIGRI R. BARI 1980       0 5 0 0 5 3 17 284 -267 0

 

Nota – Questo comunicato è stato pubblicato integralmente così come è giunto in Redazione . Pertanto questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di “Leccezionale”.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.