Tempo di lettura: 1 minuto

imagesSFXSZWKNLECCE (di M. Cassone) – La settimana scorsa Vincenzo Morabito è stato nel Salento ma non ha incontrato il presidente Savino Tesoro. Noto il suo interesse per l’U.S. Lecce; abbiamo già scritto che, insieme ad un investitore straniero molto forte (si parlava addirittura di uno sceicco) ed al procuratore di origini salentine, Ludovic Fattizzo starebbe vagliando l’ipotesi di intavolare una trattativa per l’acquisizione del pacchetto di maggioranza dell’U.S. Lecce. Dopo attente ricerche, potremmo aver individuato l’investitore forte che supporterebbe il duo di stimatissimi procuratori Fifa. La pista porta in Slovenia. Secondo alcune indiscrezioni che abbiamo raccolto potrebbe essere un gruppo imprenditoriale (di cui per ora non sveliamo il nome) con forti interessi a Nova Gorica a voler investire nel Salento e quindi nell’U.S. Lecce. Il condizionale è d’obbligo. Saremo attenti e vigili in modo da poter confermare o smentire questa nostra ipotesi. Vero è, però, che il Salento, il sole, il mare, il vento e il fascino della maglia giallorossa fanno gola a tanti.

 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.