Tempo di lettura: 2 minuti

11044500_418017805024769_7382712673031438545_nIn vista della Pasqua l’associazione “ Cuore  e mani aperte verso chi soffre” ha indetto un concorso fotografico, “ Un sorriso per la bimbulanza”, che premierà lo scatto con più Like.

Visto il successo che da sempre riscuote il Pasqualotto Clown, quest’anno l’associazione ha deciso di premiare con una sorpresa originale, chi pubblicherà una fotografia simpatica in cui sia presente il Pasqualotto e avrà ricevuto più “mi piace” nella pagina ufficiale del concorso. Il 4 aprile è l’ultimo giorno a disposizione per votare ed essere votati, dopodiché verrà eletto il vincitore.

Per chi ancora non la conoscesse, Cuore e mani aperte verso chi soffre è un’associazione di volontariato Onlus che dal 2001 opera presso il Presidio Ospedaliero Vito Fazzi di Lecce. I volontari utilizzano strumenti semplici come l’umiltà, la carità, l’ospitalità, l’amore per il prossimo. Unica pretesa e aspettativa: presentarsi a braccia aperte anche al cospetto di una malattia; trovare in un cuore che sa amare il mezzo per essere dono e forza per gli altri.

Sono queste le armi in cui i volontari, in questo caso clown di corsia, credono! Ma non solo, c’è bisogno dell’aiuto di quanti, ogni giorno si confrontano con una realtà umana in crescita, a cui è necessario fornire un esempio di coesione e solidarietà, per dare speranza, per dire a gran voce che bisogna prendersi per mano e mai lasciarsi soli l’uno con l’altro….per  ricevere così, nel cuore, molto più di quello che si dà con le mani.

Don Gianni Mattia, presidente dell’associazione, insieme ai suoi circa 250clown sparsi tra gli ospedali di Lecce, Galatina, Gallipoli, Casarano, Tricase e San Pietro V.co, da sempre si prodigano per il bene dei bambini e la raccolta fondi pasquale è il mezzo che più di tutti sostiene la onlus. Infatti le uova di Pasqua che si distribuiscono in questo periodo sono fondamentali per il sostentamento della Bimbuanza, unica ambulanza pediatrica presente nel sud Italia.

Se volete aiutare quest’associazione non dovrete fare altro che cercare il punto più vicino dove prendere il Pasqualotto; troverete i vari riferimenti nelle pagine facebook “ associazione cuore e mani aperte verso chi soffre “ e/o nella pagina “ Il pasqualotto clown”.

Nota – Questo comunicato è stato pubblicato integralmente così come è giunto in Redazione . Pertanto questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di “Leccezionale”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.