Tempo di lettura: 1 minuto

Rauccio Ingresso BoscoLECCE – Oggi nuovo appuntamento al Parco di Rauccio. È tempo di carnevale, ma la regina dei travestimenti resta pur sempre la matura. Si chiama “mimetismo” ed è la capacità di un organismo di confondersi con l’ambiente circostante o di imitare un altro organismo allo scopo di trarne vantaggio, solitamente per non essere predato o per aumentare la chance di predazione. E questa pratica non riguarda soltanto gli animali, primi fra tutti gli insetti, ma anche le piante; famose, al riguardo, sono le orchidee.

L’escursione – prevista per stamattina, alle ore 11:00, al bosco di Rauccio – avrà come tema quello delle numerose strategie di mimetismo, da quello criptico a quello fanerico, da quello batesiano a quello mulleriano, così da approfondire l’arte del travestimento in natura come strategia di sopravvivenza.

L’attività rientra nella programmazione didattico-turistica di Fillirea, Centro di Esperienza del Parco Rauccio, gestito dalla cooperativa Terradimezzo, col patrocinio del presidente del Parco, l’assessore Andrea Guido.
L’appuntamento è alla Masseria di Rauccio. Sarà, inoltre, possibile noleggiare le bici per un’escursione in autonomia lungo i percorsi rurali del Parco. Organizzazione e gestione: cooperativa Terradimezzo. Info: 333.9855341.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.