Tempo di lettura: 2 minuti

Passione LecceLECCE – Come cercare uno spiraglio di luce in piena tempesta. Mentre larghe frange di sostenitori della formazione di mister Alberto Bollini sono “impegnati” in estenuanti, quanto sterili battibecchi sui social media, una delegazione di tifosi che fanno parte di “Passione Lecce” ha avuto un faccia a faccia con la dirigenza del club giallorosso susseguente alla infuocata conferenza stampa del presidente Savino Tesoro di ieri mattina presso lo stadio “Via del Mare“. I supporters hanno incontrato i rappresentanti della società per fare il punto sulla situazione e, soprattutto, per ricevere garanzie circa il mantenimento degli impegni assunti tra le due parti relativi alla messa in cantiere ed alla prosecuzione di alcune iniziative già concordate ed avviate.

Di seguito il testo del comunicato diramato ai mezzi d’informazione da Passione Lecce:

Considerando la situazione generale del nostro Lecce, le difficoltà sportive e ambientali che stiamo attraversando e la manifestata volontà della proprietà di abbandonare al termine della stagione in corso, su invito della società, Passione Lecce ha partecipato ad un incontro nella sede dell’U.S. Lecce per fare il punto del momento e provare ad impostare delle azioni che possano, nelle prossime settimane, contribuire a rasserenare il clima, riaccendere la passione nella tifoseria e concentrare le attenzioni ed il sostegno sul campo e sulla squadra, ancora pienamente in lotta per l’obiettivo prefissato a inizio stagione.

Tanto anche nella nostra convinzione che un clima più equilibrato e sereno, oltre ad una ritrovata unità di intenti tra le varie componenti che orbitano attorno al Lecce, rappresentino un più utile sostegno alla causa giallorossa e magari possano contribuire a configurare scenari futuri inaspettati e incoraggianti.

Passione Lecce e l’U.S. Lecce hanno convenuto che l’attuale evoluzione degli eventi non debba in alcun modo interrompere il progetto comune che si sta portando avanti da mesi, come pure le attività che già erano in programma e, nel contempo, hanno convenuto che entrambe porranno in essere tutte le iniziative necessarie, o anche solo utili, a preservare e tutelare quel patrimonio di tutti rappresentato dall’U.S. Lecce“.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.