Tempo di lettura: 1 minuto
10955249_10204423426758253_193893184_n
Aldo Papagni, allenatore Savoia

LECCE (di Car. Tom.)- “Ringrazio il mio collega Alberto Bollini per i complimenti sulla nostra gara e dico che eravamo venuti  qui a Lecce per essere propositivi. Potevamo essere più ‘garibaldini’ e cercare di buttarla dentro senza giocare per vie esterne la palla, ma la media d’ètà della mia squadra è molto giovane e questo mi fa ben sperare per il futuro della stagione”: così a caldo il tecnico Aldo Papagni, dopo la sconfitta di 1-0 dei suoi al “Via del Mare” contro il Lecce del neo-allenatore Alberto Bollini.

“La  vittoria del Lecce è meritata, ma speravo che i miei ragazzi riuscissero a conquistare un punto storico qui con i giallorossi, ma non è andata bene (sorride, ndr). Però ci abbiamo provato, questo è importante, e adesso pensiamo solo al Barletta”, conclude il tecnico dei torresi.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.