Tempo di lettura: 1 minuto
pino
Stefano Pino, difensore U.S. Lecce

LECCE (di Car. Tom.) – Tifa Lecce, sognava di ritornare a giocare con la sua squadra del cuore e al solo pensiero di essere un giocatore giallorosso si emoziona. Il terzino destro Stefano Pino, classe ’96, è tornato nella sua “casa” dopo l’esperienza al Matera: “Questo per me è un sogno, visto che sono  prima di tutto tifoso di questi colori. Ovviamente ho seguito il cammino del Lecce anche quando ero a Matera ed ero molto dispiaciuto quando non arrivavano i risultati. A mio modo di vedere, ma anche sulla base di quello che dicono le persone con cui ho parlato, la rosa del Lecce è la più forte. Certamente lo è anche il Benevento -dichiara il difensore cresciuto nel settore giovanile giallorosso-, squadra ben organizzata. La competizione non mi fa paura, fa parte del calcio. Il mio ruolo naturale è quello di terzino, ma a Matera mi sono adattato anche da centrale. Ora sono qui e voglio dare il massimo”.

Qui di seguito il video con le dichiarazioni del giocatore di San Cesario che, nella passata stagione, ha conquistato con la maglia dei lucani la promozione in Lega Pro Unica.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.