Tempo di lettura: 4 minuti
Le squadre schierate prima del fischio d'inizio
Le squadre schierate prima del fischio d’inizio

LOCOROTONDO – Il Nardò non sbaglia e mantiene il passo della vetta di un campionato che sembra assumere sempre più le sembianze di una volata a due. Lo 0-3 del “Viale Olimpia di Locorotondo, maturato contro la SudEst, permette al Toro di mettere un piccolo solco, insieme all’altra capolista Francavilla, dal resto del campionato. La coppia Nardò-Francavilla, rinsaldata anche dalla vittoria esterna dei biancazzurri sul campo della Hellas Taranto, ha ora ben cinque punti di distacco dall’ex capolista Atletico Vieste, sconfitta dal Molfetta, e nove dalla Vigor Trani, caduta a Galatina dopo un 3-2 conquistato all’ultimo dai biancostellati grazie al gol della vittoria di Volpe. Un altro importante sorriso al calcio salentino lo regala il Novoli che, dopo la riapertura al pubblico del “Toto Cezzi” ne fa tre all’insidioso Altamura isolandosi dai problemi societari e presentandosi al meglio al big-match della proprio al “Giovanni Paolo II” di Nardò.

La partita– Ragno deve rinunciare all’ultimo a Rana e Starita, sostituiti da Corvino e De Giorgi, e lancia Palazzo sulla fascia, insieme a Caporale, tenendo inizialmente in panchina Palmisano. Proprio l’ex Bisceglie al 1’ inaugura il match con un tiro cross che sfiora la traversa. Ancora Palazzo sfiora il gol al 13’ dopo un bel lavoro di Corvino su servizio di Fiorentino. La SudEst reagisce al 17’ con un tiro di Marini che si perde sul fondo. Sempre dalla distanza, ci prova anche Fumarola, ma senza creare patemi a Pino, ancora preferito a Caroppo. Il Toro prende le misure della porta blaugrana al 26’ con Vicentin che sporca i guanti a Cofano, bravo a bloccare il colpo di testa dell’argentino. Un minuto dopo il vantaggio. De Giorgi lancia Corvino, palla in area, anticipo sul portiere, dribbling secco e gol che manda in visibilio i duecento tifosi granata che hanno permesso quasi una partita casalinga all’undici di Ragno. Il Nardò attacca, vuole chiudere subito la contesa, ma sul tiro di Caporale Cofano devia bene. Il portiere locorotondese però non può nulla al 32’, quando Corvino disegna un perfetto arcobaleno che s’insacca sul secondo palo per il raddoppio granata. Palazzo, dopo un rimpallo, cerca il tris con un pallonetto ma non inquadra lo specchio.

Secondo tempo- L’ingresso di Beltrame, nelle file della SudEst, porta un timido tentativo dei padroni di casa: l’esperta punta sfrutta il liscio di Montrone e serve Salvati in area che però si vede il tiro murato da Anglani. Al minuto 8, su contropiede, Caporale tenta ancora la soluzione personale trovando però l’opposizione di Fumarola. Sugli sviluppi del corner arriva il tris: traversone di Fiorentino e stacco perentorio di Vicentin che la mette dentro battendo Donatelli. Il bomber argentino, al 31’, mette ancora a sedere l’estremo difensore avversario prima di servire Mancarella che, a porta sguarnita, conclude alto. È un monologo neretino: Papi cerca il jolly da lontano ma conclude debolmente, De Razza da calcio piazzato non trova la porta ed il fischio finale porta all’urlo liberatorio: il Nardò non sbaglia, la sesta vittoria consecutiva è in cascina.

Il Tabellino:

SudEst Locorotondo-ACD Nardò 0-3

SUDEST LOCOROTONDO: Cofano (1′ st Donatelli), Chimenti, Mignone, Fumarola, Camassa, De Palma, Pinto, Fiume, Salvati (33′ st Longo), Marini, Soleti (1′ st Beltrame). A disp: Catalano, Pastano, Sgaramella, Ruggieri. All. Roberto D’Ermilio

ACD NARDÒ: Pino, De Giorgi, Mancarella, Vicedomini (33′ st Papi), Anglani, Montrone, Palazzo (22′ st Palmisano), Fiorentino (27’ st De Razza), Vicentin, Corvino, Caporale. A disp: Caroppo, Margagliotti, Antico, Montinaro. All. Nicola Ragno

AMMONITI: Anglani (N), Caporale (N), Marini (L), Fiorentino (N), Fumarola (L)

RETI: 27′ e 32′ Corvino , 9′ st Vicentin.

I risultati della 20ª GIORNATA – 5ª ritorno:

  • Atletico Mola – Bitonto 2-2   35′ rig. M.Fumai  (AM), 45′ pt Modesto (B), 31’st Schirone (AM), 39′ st Caringella (B)
  • Castellaneta – Ascoli Satriano 2-0   33′ Buttiglione, 33′ st Cecere
  • Hellas Taranto – Virtus Francavilla C. 0-2   16′ e 12′ st Di Rito
  • Libertas Molfetta – Atletico Vieste 1-0   5′ Vitale
  • Novoli – Sporting Altamura 3-0   40′, 15′ st e 44′ st Scarcella
  • Ostuni – Casarano 0-0
  • Pro Italia Galatina – Vigor Trani 3-2   19′ Giacco (G), 45′ Masi (G), 15′ st Trotta (VT), 19′ st Martinelli (VT), 48′ st Volpe (G)
  • Sudest Locorotondo – Nardò 0-3   27′ e 32′ Corvino, 8′ st Vicentin

La classifica:

  • Virtus Francavilla C. 45
  • Nardò 45
  • Atletico Vieste 40
  • Vigor Trani 36
  • Libertas Molfetta 32
  • Sporting Altamura 31
  • Atletico Mola 30
  • Novoli 29
  • Casarano 25
  • Bitonto 24
  • Castellaneta 23
  • Ostuni 18
  • Pro Italia Galatina 16
  • Sudest Locorotondo 15
  • Hellas Taranto 13
  • Ascoli Satriano 13

Prossimo turno 21ª GIORNATA – 6ª ritorno 08.02.2015 ore 15:

  • Ascoli Satriano – Hellas Taranto
  • Atletico Vieste – Sudest Locorotondo
  • Bitonto – Pro Italia Galatina
  • Casarano – Castellaneta
  • Nardò – Novoli
  • Sporting Altamura – Ostuni
  • Vigor Trani – Libertas Molfetta
  • Virtus Francavilla – Atletico Mola
Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.