Tempo di lettura: 2 minuti
Alessio Palmisano Nardò
Alessio Palmisano

NARDÒ – Il sorpasso in vetta concretizzato giovedì grazie al rotondo 2-6 di Ascoli Satriano, la seconda con sei gol realizzati dopo quella di domenica con il Castellaneta, non deve far abbassare la guardia al Nardò di mister Nicola Ragno, atteso da un confronto a due con la Virtus Francavilla, con l’Atletico Vieste nel ruolo di terzo incomodo. Il primo round è stato pareggiato all’ultimo dai biancocelesti, capaci di piegare la resistenza della SudEst Locorotondo solo al 92’. Proprio la compagine blaugrana sarà la prossima avversaria del Toro, impegnato domani al “Viale Olimpia” in un pericoloso testa-coda (la SudEst cerca punti per uscire dalla zona play-out) da non fallire per alimentare il sogno del ritorno in Serie D. Anche le concorrenti alla promozione saranno impegnate in trasferta: un testa-coda attenderà anche la Virtus Francavilla, alla ricerca dei tre punti anche a Mottola contro l’Hellas Taranto; partita più ostica invece per l’Atletico Vieste, di scena al “Paolo Poli” di Molfetta contro una squadra più che insidiosa.

L’allenatore ex Andria avrà a disposizione tutti i suoi effettivi e scioglierà i suoi dubbi di formazione solamente dopo la partenza di questo pomeriggio. In porta dovrebbe ritornare Caroppo; l’estremo difensore otrantino sarà l’ultimo baluardo di un’assortita retroguardia formata da Starita, Anglani, Montrone e Mancarella. Nel cuore del campo rientrerà dalla squalifica il mediano Fiorentino, partner muscolare del metronomo granata Carlo Vicedomini. Sulle corsie esterne l’identità offensiva del Nardò sarà confermata dalla presenza di Palmisano sulla destra (risparmiato in quel di Ascoli Satriano) e Palazzo a sinistra. L’ex ala del Bisceglie dovrebbe vincere il ballottaggio con Corvino, a segno per due volte in terra dauna. In avanti, la solita coppia-gol: Gigi Rana e Sebastian Vicentin avranno l’arduo compito di aprire la difesa dei padroni di casa a suon di gol.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.