Tempo di lettura: 1 minuto

 

Pagliari
Dino Pagliari

LECCE (di Car. Tom.) – Ancora brevi lezioni di tattica davanti al televisore nella sala stampa “Sergio Vantaggiato”, proprio come nella giornata di ieri, e dalle 15:10 tutti in campo per riprendere con le prove tattiche che porteranno alla gara di sabato contro la Reggina, ultima in classifica del girone C con fischio d’inizio alle ore 19:30 allo stadio “Granillo”.

Gara in cui non ci sarà capitan Fabrizio Miccoli ancora infortunato e con cui il tecnico Dino Pagliari si è fermato a parlare per alcuni minuti prima della seduta d’allenamento sul manto erboso del Via del Mare. L’ex Palermo è stato impegnato anche oggi in un lavoro differenziato con Francesco Negro, il responsabile del recupero infortunati. Salteranno la trasferta calabrese anche Abdou Doumbia ancora in infermeria e lo squalificato Daniele Mannini.

“L’allenamento è iniziato ragazzi: non ci sono cose importanti o meno. L’attenzione va su tutte le cose che dovete fare e basta. Anche questo vuol dire giocare insieme”: così con toni severi il mister di Macerata tiene alta l’attenzione dei suoi durante il lavoro atletico agli ordini di prof. Paolo Redavid.

Esercitazioni sulle palle inattive e con massima attenzione a tutti i particolari; ripartenze incluse. Per domani è in programma una seduta a porte chiuse alle ore 09:30 al “Via del Mare” e subito dopo la partenza alla volta di Reggio Calabria.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.