Tempo di lettura: 4 minuti
Rana Nardò
Luigi Rana, firmatario del 6-0 finale

NARDÒ – Il Nardò continua a ruggire, e lo fa dominando una partita con un punteggio tennistico. Il 6-0 con il quale il Toro ha “distrutto” il Castellaneta è l’ennesimo segnale che questa squadra vuole dare al campionato, in una settimana importante per il prosieguo della stagione caratterizzata dal recupero di giovedì ad Ascoli Satriano, contestuale al match tra SudEst e Francavilla, prima della trasferta di domenica a Locorotondo, proprio in casa della SudEst. La roboante vittoria della squadra di Ragno ha permesso di tenere il passo delle battistrada, in una settimana dove il Vieste, vittorioso per 4-0 contro l’Ostuni, potrebbe perdere la testa in caso di successi di Nardò e Francavilla, ieri cinico nel battere di misura la Libertas Molfetta con un gol di Di Rito.

La partita– Mister Ragno opta per il portiere under Pino, inserendo a centrocampo Corvino e Palazzo, bilanciando il proprio canonico 4-4-2 verso un 4-2-4 a chiara trazione anteriore. L’inizio premia le scelte del trainer molfettese e mette in chiaro sin da subito l’andamento della partita: al 4’ Vicentin, servito da Rana, spreca il vantaggio tirando sul portiere avversario Robertone. Il Castellaneta prova ad uscire dal guscio, ma le occasioni di Russo (tiro dalla distanza dopo un’incertezza di Pino) e Colucci al 10’ non trovano lo specchio della porta. Il Nardò scalda i motori al 13’, quando Rana centra in pieno la traversa su cross di Fiorentino corretto da Mancarella. Il vantaggio arriva al 20’, dopo un sussulto per parte con Corvino e Colucci: lancio lungo di Montrone per Vicentin, servizio per Rana che mette Palazzo nella condizione migliore per battere Robertone. I tarantini provano a rispondere invano con un calcio piazzato di Martimucci dal vertice sinistro, ma il Toro poco dopo, al 36’, trova il raddoppio: Fiorentino vince un contrasto e porge la sfera a Vicentin che da due passi non può che insaccare. La furia granata consente anche il tris al 39’ a firma di Palazzo, bravo a raccogliere l’invito di Fiorentino e a realizzare con un tocco da biliardo per il 3-0 al 45’. Dopo dieci minuti dall’inizio della ripresa, il Nardò dilaga con il pallonetto di Vicentin, servito da Rana. L’orgoglio del Castellaneta porta Buttiglione al tiro dopo 13 primi, ma Pino deve soltanto guardare il pallone finire alto. Dopo 3 minuti Fiorentino raccoglie il secondo giallo e lascia i suoi in dieci. In superiorità numerica, la squadra di Lippolis s’affaccia in avanti al 28’ anche con De Bellis, ma il tiro è fuori misura. È il preludio al pokerissimo del Nardò. Vicentin al limite dell’area mette in movimento Palazzo, cross al centro e appoggio di piatto in rete di Papi. Il Nardò non è sazio, Rana vuole il gol, ma la conclusione dell’ex Bari su traversone di Starita fa la barba alla traversa. L’attaccante granata si riscatta a due minuti dalla fine, mettendo la firma sul 6-0 finale con un tiro dai 25 metri, su passaggio di Palmisano, che beffa Robertone e si spegne in rete.

Il tabellino:

ACD Nardò-Castellaneta 6-0

ACD Nardò: Pino, Starita, Mancarella, Vicedomini (24′ st A. De Razza), Anglani, Montrone, Palazzo, Fiorentino, Vicentin (30′ st Palmisano) Rana, Corvino (22’ st Papi) . A disp: Caroppo, De Giorgi, Caporale, Margagliotti. All. Ragno

Castellaneta: Robertone, Cati, Recchia (1′ st Mianulli), Russo, Cirrottola, Buttiglione, Cecere, De Bellis, Benedetto, Martimucci (20′ st D’Ambrosio), Colucci (13′ st Antonicelli). A disp: Basile, Gjonaj, Andrisani, Lioi. All. Lippolis

Reti: 20′, 39’ pt Palazzo, 36′ pt, 10’st Vicentin, 28’ st Papi, 43’ st Rana.

Ammoniti: Vicedomini (N), Martimucci (C), Cirrottola (C), Fiorentino (N), De Bellis (C), Pino (N), Buttiglione (C), A. De Razza (N), Cati (C),De Bellis (C).

Espulsi: Fiorentino (N), De Bellis (C).

I risultati della 19ª giornata (4ª ritorno):

  • Atletico Mola – Pro Italia Galatina 2-0 15′ pt Fumai M., 45′ pt Lorusso
  • Atletico Vieste – Ostuni 4-0 5′ pt Lombardi, 26′ st rig. Triggiani, 40′ st Lombardi, 45′ st Salerno
  • Bitonto – Sudest Locorotondo 1-1 42’pt rig. Terrone (B), 16′ st Camassa (SL)
  • Casarano – Hellas Taranto 1-0 39′ st Marino
  • Nardò – Castellaneta 6-0 (ore 15:30) 20’pt e 39′ pt Palazzo, 36′ pt e 9′ st Vicentin, 28′ st Papi, 43′ st Rana
  • Sporting Altamura – Ascoli Satriano 2-1 11′ st Armento (SA), 24′ st D’Introno (SA), 29′ st Capone (AS)
  • Vigor Trani – Novoli 2-1 15′ pt Manzari rig. (VT), 40′ pt Cannone (VT), 17′ st Rizzo (N)
  • Virtus Francavilla C. – L. Molfetta 1-0 (ore 16) 17′ pt Di Rito.

Classifica:

  • Atletico Vieste 40
  • Virtus Francavilla 39 *
  • Nardò 39 *
  • Vigor Trani 36
  • Sporting Altamura 31
  • Libertas Molfetta 29
  • Atletico Mola 29
  • Novoli 26
  • Casarano 24
  • Bitonto 23
  • Castellaneta 20
  • Ostuni 17
  • Sudest Locorotondo 15 *
  • Pro Italia Galatina 13
  • Hellas Taranto 13
  • Ascoli Satriano 13 *

Recuperi 17ª giornata: (giovedì 29.01.2015 ore 14:30)

  • Ascoli Satriano-Nardò
  • Sudest Locorotondo-Virtus Francavilla C.

Prossimo turno: 20ª giornata (5ª ritorno) 01.02.2015 ore 15:00

  • Atletico Mola – Bitonto
  • Castellaneta – Ascoli Satriano
  • Hellas Taranto – Virtus Francavilla
  • Libertas Molfetta – Atletico Vieste
  • Novoli – Sporting Altamura
  • Ostuni – Casarano
  • Pro Italia Galatina – Vigor Trani
  • Sudest Locorotondo – Nardò
Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.