Tempo di lettura: 1 minuto

affittiLECCE – Fino al prossimo sabato 31 gennaio, sarà possibile effettuare la domanda relativa al bando rimborso affitti per l’anno 2013, ai sensi della legge 431 del ’98. E’ quanto fanno sapere l’assessore ai Servizi Sociali Carmen Tessitore e la dirigente del settore, Anna Maria Perulli.

I moduli di domanda sono disponibili presso la sede dei Servizi Sociali del Comune di Lecce, in viale Marche (Villa Citty) e presso l’Ufficio Urp di Palazzo Carafa, nonché sul sito internet www.comune.lecce.it – settore Servizi Sociali.

Con delibera di giunta regionale numero 2460 del 25/11/2014, la Regione Puglia ha provveduto a ripartire le somme tra i Comuni relative al rimborso degli affitti per l’anno 2013 mettendo a disposizione del Comune di Lecce la somma preventiva di 240.723,37 euro. Per accedere ai suddetti fondi assegnati dalla Regione Puglia, si rende necessaria la pubblicazione dell’apposito bando di concorso in conformità alle indicazioni fornite dalla Regione stessa.

Potranno presentare istanza tutti i cittadini residenti nel Comune di Lecce, che nell’anno 2013 risultassero titolari di un contratto di locazione ad uso abitativo, debitamente registrato e non riferito ad un alloggio di Erp, purché in possesso di tutti i requisiti previsti dal bando in questione.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.