Tempo di lettura: 2 minuti
index
Lecce-Vigor Lamezia: le probabili formazioni

LECCE (di Carmen Tommasi) – Lecce-Vigor Lamezia è la gara nel giorno dell’Epifania valida per la 19° giornata del campionato di Lega Pro che chiuderà il girone d’andata, con fischio d’inizio alle ore 19:30 allo stadio “Via del Mare”. Il nuovo Lecce di Dino Pagliari ha chiuso il 2014 con la sconfitta, 2-1, di Ischia in un dicembre nero. Tre k.o. di fila che hanno portato all’esonero di Franco Lerda, che ha lasciato la squadra alla 7^ posizione in classifica con 31 punti e a 9 lunghezze di distanza dalla capolista. Miccoli e compagni vantano, però, di ottimi risultati tra le mura amiche: 19 punti conquistati sui 24 disponibili e solo 4 reti subite. Gli ospiti nell’ultima dell’anno hanno pareggiato, 1-1, con la Juve Stabia, e sono a quota 23 punti: periodo non felice anche per i calabresi; 2 pareggi e 4 sconfitte negli ultimi 6 turni; ben 5 sconfitte nelle gare in trasferta.

Tra i padroni di casa sono tante le assenze importanti e il tecnico giallorosso ha convocato 19 calciatori, tra cui due elementi della formazione Berretti (Morello e Cuppone). Non fanno parte della lista i due squalificati centrocampisti Salvi e Papini, mentre sono out per infortunio Diniz, D’Ambrosio e Mannini, con Abruzzese bloccato dall’influenza e Rosafio convocato, ma febbricitante. Scelte quasi obbligate per il neo-tecnico dei salentini che punterà sul 4-4-2, modulo preferito dall’ex Pisa e in avanti sembra averla spuntata la coppia Moscardelli-Miccoli. In mediana le chiavi della cabina di regia saranno affidate al brasiliano Filipe Gomes con accanto il connazionale Gabriel Sacilotto, sulle fasce a destra spazio a Carrozza e a sinistra a Doumbia. La formazione allenata da mister Alessandra Erra scenderà in campo, invece, con un più che propositivo 4-3-3, alla ricerca di punti preziosi per il morale e per la classifica, puntando sull’eclettico tridente d’attacco composto da Catalano (favorito per la sostituzione di Improta), Del Sante e Montella. In difesa con Rosti tra i pali, Kostadinovic dovrebbe occupare la corsia sinistra e Rapisarda potrebbe passare al centro insieme a capitan Gattari, in alternativa a Filosa assente. A centrocampo, insieme a Puccio e Scarsella, in tre si giocano una maglia: Voltasio, Rossini e Catalano. In mediana non ci sarà Domenico Giampà: il trentasettenne ha rescisso il contratto con la Vigor per poi accasarsi al Catanzaro.

Le probabili formazioni:

LECCE (4-4-2): Caglioni; Donida, Martinez, Vinetot, Lopez; Carrozza, Filipe Gomes, Sacilotto, Doumbia; Moscardelli, Miccoli. A disposizione: Chironi, Rullo, Morello, Bogliacino, Lepore, Rosafio, Della Rocca. Allenatore: Dino Pagliari.

VIGOR LAMEZIA (4-3-3): Rosti; Kostadinovic, Gattari, Rapisarda, Malerba; Voltasio, Puccio, Scarsella; Catalano, Del Sante, Montella. A disposizione: Mercuri, Di Marco, Spirito, Maglia, De Giorgi, Rossini, Held. Allenatore Alessandro Erra.

ARBITRO: Dario Melidoni di Frattamaggiore.

STADIO :“Via del Mare” di Lecce, fischio d’inizio ore 19:30.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.