Tempo di lettura: 2 minuti
index
Successo per The Interview

Grande successo, nonostante sia uscito in poco più di 300 sale cinematografiche invece che nelle 2.000 inizialmente previste, per il film satirico “The Interview”, nel giorno della “prima” è andato a gonfie vele. Secondo i primi dati riferiti dalla Cnn, nel giorno di Natale il film ha incassato al box office quasi un milione di dollari e nel week-end potrebbe facilmente raggiungere i due milioni. I veri guadagni arriveranno però prevedibilmente dal noleggio e vendita online. Il 24 dicembre la Sony Pictures ha reso la pellicola disponibile in internet attraverso Google Play, YouTube Movies, Microsoft’s Xbox Video e un sito chiamato www.seetheinterview.com. Al momento non è noto quanto il film abbia incassato nel web, ma ieri per Google Play era il “best seller” numero uno.

Intanto, sono rimasti disabilitati per diverse ore i servizi online di Xbox e Playstation (PSN), prodotti rispettivamente da Microsoft e Sony. Lo riferisce la Bbc. Le reti delle due consolle sono state attaccate da un gruppo hacker, “Lizard Squad” (la squadra della lucertola), che aveva preannunciato l’azione a inizio mese. Il 9 dicembre un altro attacco di Lizard Squad.

Eppure, nonostante la curiosità e un enorme passaparola pubblicitario -normalmente un sogno per qualunque film – The Interview non ha suscitato impressioni particolarmente positive nel pubblico nelle prime 24 ore dalla sua uscita. Secondo un sondaggio online condotto dallo stratega Jeetendr Sehdev e commissionato da Variety, 7 americani su 10 hanno definito la satira “culturalmente insensibile”. Sei su 10 erano d’accordo sul fatto che “The Interview” non rappresenta il cinema di Hollywood nè l’atteggiamento americano in modo positivo”. Al pubblico veniva poi chiesto, con una scala da 1 a 10, di fornire un giudizio tra “fiero” e “pieno di vergogna”: il 33 percento ha scelto la sfera “vergogna”. Otto persone su 10 affermano inoltre che se The Interview fosse stato un film più consapevole, con una forte opinione sulla politica della Corea del Nord, sarebbero stati “più fieri del film”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.