Tempo di lettura: 2 minuti
Parco archeologico di Apigliano, Martano
Parco archeologico di Apigliano, Martano

LECCE – Presentazione ufficiale presso la caffetteria del Museo storico della città di Lecce (Must), in via degli Ammirati, a partire dalle ore 17:30 per il progetto In-Culture che illustra il calendario 2015, una narrazione visionaria e ironica sui dodici casi studio sottoposti ad attività di ricerca, dodici nodi di una rete territoriale di valorizzazione del patrimonio estesa a tutto il territorio griko.

L’esplorazione fotografica, realizzata con il supporto dell’agenzia Rebel di Alessandro Sicuro, spinge il racconto in una visione parallela alle indagini scientifiche in corso, con un approccio artistico che naviga tra la finzione e la realtà.

Piero Marsili Libelli ha reinterpretato ciascun caso studio portandolo nel suo campo di azione, là dove il paradosso crea sconcerto e senso di umanità, mescolando la memoria storica alle attività di ricerca avviate (studio sulla conservazione, programmi di manutenzione e processi di valorizzazione).

Ancora una volta, il mezzo fotografico è stato individuato come strumento di racconto in linea con l’obiettivo progettuale di innovare il sistema del patrimonio, delle attività culturali e del turismo.

Il calendario prosegue la narrazione già avviata da In-Culture con il portfolio “Eravamo in Salento e non abbiamo visto il mare” e la mostra fotografica collettiva “Da qui non si vede il mare”, ospitata all’interno del Castello De’ Gualtieriis di Castrignano dei Greci (www.daquinonsivedeilmare.it).

Molino Coratelli e Imparato, Corigliano d’Otranto
Molino Coratelli e Imparato, Corigliano d’Otranto

Tra visioni e paradossi” aggiunge così un altro tassello nella percezione del paesaggio della Grecìa Salentina. Questa volta la scelta è ricaduta su Piero Marsili Libelli, fotografo dall’esperienza internazionale, capace di mettere in scena una nuova prospettiva nell’osservare i dodici casi studio, donando a ciascuno di essi un’inedita teatralità.

Il calendario sarà distribuito gratuitamente nelle strutture ricettive e nei principali presidi culturali della Grecìa Salentina. Da oggi, 23 dicembre, sarà inoltre possibile prenotare una copia inviando una mail a progetto@inculture.eu oppure ritirarla in uno dei seguenti punti:

Calimera: Nuovo Cinema Elio
Castrignano dei Greci: Informagiovani
Corigliano d’Otranto: Le Terrazze del Duca
Cutrofiano: Laboratorio Urbano “Sottomondo”
Martano: Re-Studio Micaglio
Martignano: Parco turistico culturale “G. Palmieri
Melpignano: Mediateca comunale “Peppino Impastato
Soleto: Informagiovani
Sternatia: Edicola cartolibreria “Punto e Virgola”
Zollino: Biblioteca Comunale 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.