Tempo di lettura: 1 minuto
Lerda Foggia
Franco Lerda, sala stampa dello Zaccheria

FOGGIA (di Italo Aromolo) – Al termine di Foggia-Lecce, si presenta in Sala Stampa mister Franco Lerda che analizza così il 2-0 per i padroni di casa: “Abbiamo sprecato tanto, avremmo strameritato la vittoria perché abbiamo creato 4-5 nitidissime palle gol. Non abbiamo concretizzato, il calcio è questo. Fai tanto e poi subisci un eurogol all’ultimo minuto, su un fallo che probabilmente non c’era e con una barriera Posizionata a distanza non regolamentare, almeno 12-13 metri. Non posso rimproverare niente ai miei ragazzi. Abbiam perso un punto? No, tre. Non abbiamo vinto perché non abbiam fatto gol” – prosegue il tecnico di Fossano visibilmente amareggiato – “ma abbiamo creato più che a Benevento, solo che lì abbiamo fatto gol e abbiamo vinto. Tre gare perse? Non vuol dire niente finché c’è la prestazione, e poi fin qui abbiamo sbagliato solo la gara di Messina. Cosa è successo a fine gara con De Zerbi? Io parlavo con Abruzzese e lui si è avvicinato per parlarmi e pensando che non volessi parlargli mi ha mandato a quel paese”

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.