Tempo di lettura: 1 minuto
L'esultanza di Quarta dopo il gol
L’esultanza di Quarta dopo il gol in campionato

NARDO’- Fatal Francavilla colpisce ancora. Il Toro cede il passo ai biancocelesti brindisini che conquistano la finale di Coppa Italia con uno 0-1 che rende ancor più rotondo il punteggio complessivo, appesantito dai 4 gol realizzati dalla squadra di Calabro nella partita di andata. Come nella vittoria francavillese in campionato che due settimane fa violava l’imbattibilità del “Giovanni Paolo II”, anche oggi è il centrocampista Quarta lo scorer. Il neo mister granata Nicola Ragno, orfano di Antico, Romeo, Vicedomini e Rana, ha gettato le basi del suo 4-4-2 in quello che, dato il punteggio dell’andata, è sembrato poco più che un vernissage in vista della trasferta di campionato a Bitonto.

Il tabellino della gara

ACD Nardò-Virtus Francavilla 0-1

ACD Nardò: Picco, Fasiello, De Icco, Franco(46’st Spedicato), De Giorgi, De Razza Stefano, Palmisano, Di Silvestro (43’pt Gigante), Bozzi, De Razza Antonio, Longo (16’st Rizzo). A disp: Caroppo, Rizzo, Gigante, Trifoglio, De Pandis, Spedicato, Cirfera. All. Nicola Ragno

Virtus Francavilla: Iurlo, De Toma, Vetrugno, Galdean, Schirinzi, Gallù, Liberio (20’st Montirosso) , Biason, Suti (28’st Villa), Quarta, Montaldi (7’st Richella). A disp: D’Urso, Taurino, Montirosso, Corso, Villa, Garat, Richella. All. Antonio Calabro

Ammonito De Razza Antonio (N)

Rete: 39′ Quarta

Note: terreno in discrete condizioni, presenti 500 supporters del Nardò, trasferta vietata ai tifosi francavillesi.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.