Tempo di lettura: 1 minuto

Don Riccardo - MicatiLECCE – Si intitola “Don Riccardo” il primo romanzo di Loredana Micati, psicoanalista e analista di training della Società Psicoanalitica Italiana   che verrà presentato domani sera a Lecce, presso la libreria La Feltrinelli di Via Templari, 9. Edito da Ugo Mursia editore, il romanzo narra gli intrighi di due famiglie nobili siciliane dell’Ottocento.

La storia è ambientata a Roccatagliata, nel 1870. Don Riccardo l’inglisi arriva in Sicilia ancor prima di nascere, portato da Liza, una giovanissima madre costretta a darlo in adozione. Liza scompare presto dalla scena, ma non tutto scomparirà con lei. L’amore stesso che Riccardo, ormai adulto, incontrerà nella persona di Violet, ragazza nel pieno del fascino tutto carnale dell’adolescenza, e che irromperà violentemente nella sua vita, sconvolgendone pensiero e sensi, sarà oggetto del riverbero di quelle ombre e del lavoro silenzioso dell’immaginazione. Fantasia e realtà legano due vicende e due isole, quella di un passato non conosciuto e quella della vicenda reale. Romanzo per certi versi ottocentesco e per altri di vivace, pungente modernità, profondo e tuttavia leggero, rapido e gustoso, scorre sul filo di una lieve ironia.

L’appuntamento leccese con l’autrice, al quale interverrà Rossella Galante Arditi, avrà inizio alle ore 18:00.

Don Riccardo (Ed. Mursia – 2014), 302 pagine, € 16,00.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.