Tempo di lettura: 1 minuto

Toy-Story-532754-620x350Torna “Toy Story 4”: lo ha annunciato la Disney prevedendo che il film uscirà nelle sale nel 2017. Il presidente della Disney, Bob Iger, ha fatto sapere che i personaggi di Woody, Buzz (con le voci originarie degli attori americani Tom Hanks e Tim Allen) e del signor Potato non hanno ancora finito le loro avventure nonostante nel terzo “Toy Story” il film si conclude con un emozionante addio. A dirigere il quarto film sarà il regista del primo capitolo, John Lasseter.

Immancabili i ritorni in cabina di doppiaggio di Tom Hanks, Tim Allen, Joan Cusack e compagnia danzante. Nel 2010, come tutti ricorderete, in casa Pixar giurarono e spergiurarono che mai e poi mai ci sarebbe stato un 4° capitolo del franchise. Lo studios si limitò a confezionare alcuni corti più o meno riusciti da allegare ai propri classici usciti al cinema. A firmare la sceneggiatura saranno Rashida Jones e Will McCormack. Lasseter, Andrew Stanton, Pete Docter e Lee Unkrich sono da tempo al lavoro sul soggetto.

Ecco cosa dichiara John, il regista : “Amiamo tantissimo questi personaggi, per noi sono come una famiglia. Non vogliamo farci nulla che non sia all’altezza di ciò che è stato fatto prima, o che non sia migliore. Toy Story 3 aveva chiuso la storia di Woody e Buzz con Andy in modo così perfetto che non parlavamo nemmeno dell’idea di un altro film di Toy Story. Ma quando Andrew, Pete, Lee e io abbiamo avuto questa nuova idea, non riuscivamo a smettere di pensarci. Per me era così eccitante, sapevo che dovevamo fare questo film. E volevo dirigerlo io”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.