Tempo di lettura: 2 minuti
Massimiliano Verga
Massimiliano Verga

LECCE -Oggi pomeriggio, dalle ore 18:00 alle ore 20:30, nella sala conferenze dell’ex Conservatorio di Sant’Anna, è in programma un incontro con lo scrittore Massimiliano Verga, docente di sociologia dell’Università Bicocca di Milano, sul tema filosofia e disabilità. L’iniziativa è organizzata da e in collaborazione con l’Associazione culturale Telalab e rientra nel cantiere “Famiglia e Benessere” del Piano di Alleanza Locale per la Famiglia.

Si tratta della prima tappa di un percorso del progetto denominato “Chi non ha non è” che coinvolgerà alcuni comuni e scuole del territorio per aprire una riflessione sulla diversità partendo dai libri di Massimiliano VergaUn gettone di libertà” e “Zigulì”. Sarà l’occasione per esplorare alcuni concetti significativi come disabilità, handicap, paternità, genitorialità, famiglia, diritto, diversità. Non si tratta, dunque, della presentazione classica di un libro, ma di un laboratorio partecipato che fa “leva” sulla filosofia pratica: ciascun partecipante sarà direttamente coinvolto nella ricerca, nel viaggio, nella scoperta di pregiudizi, di muffe e di dolori.

“Intendiamo aprire un nuovo esperimento di ricerca e di relazione – spiega Graziella Lupo Pendinelli, consulente filosofica con gli strumenti della Filosofia e alla presenza di uomini e donne, di corpi coinvolti in esperienze di limite e di dolore come quella che Massimiliano Verga racconta tra ironia e verità nei suoi libri. Per avviare un altro viaggio nei luoghi del Salento a partire da Lecce, cuore simbolo di una terra esaltante e blasfema nei suoi contrari. Per pensare, insieme e nella diversità, impensabili orizzonti in un universale concreto nel riconoscimento della molteplicità”.

Chi non ha non èGli altri incontri in programma sono i seguenti:

  • martedì 4 novembre ore 9:30-12:00 Aula Magna Istituto “E. Mattei” – Maglie (Le)
  • martedì 4 novembre ore 15:00- 17:30 Associazione Lavori in corso via E. Fermi c/o Chiesa Maria ss. Ausiliatrice – Taurisano
  • mercoledì 5 novembre ore 9:30-12:00 Auditorium Istituto “G. Deledda” – Lecce
  • mercoledì 5 novembre ore 18:00-20:30 Sala Tabacchine – Palazzo Ducale, Castrì.

“Chi non ha non è” è un percorso a tappe per le strade del Salento e nei luoghi istituzionali (Comuni e Scuole) che hanno riconosciuto e scelto di parlare attorno a un libro, di fare un incontro con l’autore e proporre alternative insieme con la collettività sui temi della diversità e della genitorialità. Il libro è “Un gettone di libertà”, pagine vivaci di roventi interrogativi, dense di evocazioni fotografiche nella narrazione come nelle emozioni, in cui un uomo sbuccia la sua esperienza genitoriale nell’ambivalente “ruolo” figlio e padre. Una genitorialità ricevuta e data, raccontata con una scrittura sempre saltellante tra ironia e dolore, tra la burla della fragilità e la carezza dell’umano, osservata nella relazione. “Come ho imparato a essere padre di figli diversi: una storia di amore e di handicap”, scrive l’autore Massimiliano Verga, docente di Sociologia del Diritto all’Università Milano – Bicocca.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.