Tempo di lettura: 2 minuti

Podio Challenge RaceUGENTO – Trionfa la passione per i motori nello spettacolare “Salento Challenge Race”, disputato nello scorso fine settimana alla Pista Salentina di Ugento. In un’autentica festa (nelle due-giorni si sono registrate circa 5000 presenze nell’impianto ugentino con ingresso libero), a vincere tra i 50 partecipanti è stato il potentino Maurizio Pepe, veterano degli slalom. L’esperto lucano si è imposto nel finale sul campano Alessandro Perullo (pronto al debutto in F3). Il terzo posto assoluto se lo è aggiudicato il salentino Albino Pepe. La classifica femminile è stata vinta da Irene Memmi. Mentre quella di scuderia se l’è aggiudicata la New Emotion di Cisternino. Nella speciale classifica del “Trofeo Vw Lupo”, gestita dalla Epta Motorsport, si è imposto Daniele Timo. Per l’Under 23, ha vinto Alessandro Perullo. Per le minicar primeggia Enrico Lapadula.

“L’organizzazione è pienamente soddisfatta, visto che nella due-giorni l’evento è stato “premiato” dalla visita di circa 5000 appassionati – ha commentato Santino Siciliano, presidente della Motorsport Scorrano ed ideatore del Challenge salentino – I piloti partecipanti sono arrivati da Puglia, Basilicata e Campania. Il livello elevato ha caratterizzato la gara spettacolare, grazie soprattutto alla presenza di due prototipi Radical e di una Formula Master”.Salento Challenge Race

Tra le tante iniziative collaterali all’evento, Siciliano sottolinea come sia stato un “Esaltante workshop organizzato dai ragazzi dal Team SRC dell’Università del Salento. La manifestazione ha avuto come contorno: test drive Abarth del main sponsor Autosat, esposizione di auto tuning con premi speciali, gara Hi-fi gestita dalla DR Competition, stand espositivi e lancio di prodotti della Red Bull. I primi 3 assoluti hanno ricevuto ricevuto degli omaggi dalla Happy Race Motorsport, ditta specializzata nell’abbigliamento racing”.

CLASSIFICA ASSOLUTA TOP 10:

1° M. PEPE 4’39.39 RADICAL SR4 SUZUKI
2° A. PERULLO 4’41.23 1.84 TATUUS F. MASTER
3° A. PEPE 4’41.35 1.96 RADICAL PRO SPORT
4° M. BRUNO 2 4’56.44 17.05 RENAULT CLIO 16 V 2A
5° M. ADAMUCCIO 2 4’56.59 17.20 RENAULT CLIO 2A
6° P. GARZIA 1 5’04.06 24.67 CITROEN SAXO VTS 1B
7° V. PUNZI 6 5’04.72 25.33 RENAULT SUPER 5 TURBO 6B
8° G. MARTINA 1 5’07.26 27.87 PEUGEOT 106 S1.6 1B
9° G. DE FUOCO 1 5’08.21 28.82 CITROEN SAXO 16 V 1B
10° W. LATERRENIA 1 5’10.09 30.70 PEUGEOT 106 16V 1B

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.