Tempo di lettura: 1 minuto

Meteo, leccezionale.itArriva Attila e si passa dall’estate all’inverno in soli due giorni. Sembrerebbe uno scherzo, ma non lo è: questa è, infatti, la situazione meteorologica che l’Italia andrà a vivere fino a giovedì. La redazione web del sito www.ilmeteo.it comunica che l’anticiclone Cerbero porta ancora l’estate, il caldo piacevole e le nebbie al Nord, fino a oggi; mercoledì infatti il vortice depressionario, freddo, Attila sfonderà in Italia valicando le Alpi accompagnato da fredde correnti settentrionali che faranno calare le temperature notturne di 10 gradi almeno.

Un risveglio quindi giovedì mattina con pochissimi gradi sopra lo zero su gran parte delle regioni del Nord e del Centro, prime gelate invece sui monti. Le Alpi proteggeranno le regioni settentrionali dalla sfuriata di Attila, ma non quelle centrali e meridionali che vedranno l’arrivo di piogge e qualche temporale. Attenzione ai venti che soffieranno da Nord impetuosi e anche di burrasca su gran parte dei bacini. Sempre secondo il sito www.ilmeteo.it al Nord il tempo continuerà ad essere soleggiato con cielo terso e limpido e temperature notturne molto basse, il Centro invece vedrà ancora qualche pioggia sulle zone adriatiche mentre al Sud migliorerà.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.