Tempo di lettura: 2 minuti

lerda agostoQui di seguito tutte le dichiarazioni a caldo dei protagonisti del match Juve Stabia-Lecce, terminato 1-1 (reti di Moscardelli e Romeo), e valido per la nona giornata del girone C, provenienti dalla sala stampa del “Romeo Menti” e riprese dal portale tuttojuvestabia.it.

Franco Lerda: “Sapevamo che non sarebbe stata una gara facile, la Juve Stabia ha dimostrato di avere un buon collettivo. Il pareggio -spiega l’allenatore del Lecce- è un risultato giusto, anche se resta il rammarico per non aver chiuso la partita. Entrambe le squadre hanno giocato per vincere, quindi alla fine non me la sento di recriminare per i due punti persi. Credo che Juve Stabia e Lecce potranno dire la loro fino alla fine nella lotta promozione”.

Giuseppe Abruzzese: “Sicuramente oggi abbiamo guadagnato un punto, perché la sfida è stata molto difficile e combattuta. In occasione del pareggio della Juve Stabia Romeo -spiega il capitano giallorosso- è stato fortunato, perché la palla è capitata sui suoi piedi dopo un paio di rimpalli. Visto come è andata la gara, sarebbe stata una beffa se Di Carmine avesse segnato invece di colpire il palo a pochi passi da Caglioni”.

Daniele Mannini: “È da qualche gara che il mister mi schiera terzino destro, io sono a completa disposizione della squadra e cerco di dare il massimo in ogni posizione. Dispiace per non essere riusciti, ma l’impegno c’era e si è visto”, conclude l’ex Pisa

Giuseppe Pancaro: “Prima di iniziare la conferenza vorrei mandare un saluto a Leone, il calciatore della Reggina che in settimana ha subito un delicato intervento, nella speranza -dice il tecnico delle Vespe- che possa riprendersi presto. Per quanto riguarda la gara odierna, mi ritengo soddisfatto per quanto visto in campo. Siamo reduci da due pareggi interni, ma i ragazzi hanno disputato due ottime gare meritando gli applausi dei tifosi. Scendiamo sempre in campo per vincere e anche quando non raccogliamo i tre punti usciamo dal campo consci di aver dato tutto. Ora dobbiamo dare continuità al lavoro svolto finora, sperando di recuperate presto Gomez, che sono sicuro ci darà una grande mano. Di Carmine? Sta disputando delle gare eccezionali, in occasione del palo è stato solo sfortunato“.

Samuele Romeo: “Siamo orgogliosi della reazione avuta dopo il vantaggio del Lecce, abbiamo dimostrato ancora una volta di avere carattere. I salentini hanno degli ottimi elementi, ci hanno dato filo da torcere”.

Matteo Pisseri: “Nell’uno contro uno con Carrozza ho agito di istinto, non ho avuto nemmeno il tempo di pensare. Sono contento per la prestazione odierna, forse la migliore finora in maglia gialloblù. Il reparto difensivo si è mosso bene, le incertezze mostrate ad inizio stagione sembrano finalmente superate”, dichiara fiducioso il portierone dei campani.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.