Tempo di lettura: 1 minuto
s negro
Salvatore Negro

LECCE – Non tardano ad arrivare i commenti dei politici salentini dopo la sconfitta di Lecce e la scelta di eleggere Matera come Capitale Europea della Cultura. A tal proposito è intervenuto con un comunicato stampa il presidente del Gruppo regionale Udc, Salvatore Negro, che ha commentato così

“Esprimiamo soddisfazione per la scelta di Matera quale capitale della Cultura europea 2019. Resta tuttavia il rammarico per la nostra Lecce che si è dimostrata all’altezza della sfida tanto da arrivare tra le sei finaliste, ricevendo apprezzamenti e sostegno da tutto il mondo della cultura nazionale ed europea . Accettando la sfida – ha sottolineato il capogruppo Udc – Lecce ci ha fatto vivere un sogno bellissimo in quest’ultimo anno. È stato il sogno di una comunità e delle sue Istituzioni che hanno saputo dare prova di unità nella ferma convinzione che il Salento meritasse quel titolo. Non possiamo che esprimere apprezzamento per gli sforzi che sono stati fatti dall’amministrazione di Lecce, dalla Regione Puglia e dagli altri Enti che hanno supportato la candidatura, ma anche da tutti i cittadini che con generosità e slancio hanno creduto nelle potenzialità della città barocca. Siamo sicuri che il percorso compiuto in questi ultimi anni darà i suoi frutti e che Lecce sarà sempre più al centro dell’attenzione culturale europea. In ogni caso è stata una bella sfida e per questo ci congratuliamo con i cugini della città di Matera la cui vittoria resta di tutto il Mezzogiorno”.

 

 

 

 

 

Commenti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.