Tempo di lettura: 2 minuti

ALLENAMENTO FOTOSQUINZANO (di Car. Tom.) – Tutti sorridenti, di buon umore, vogliosi di ripartire e ancora carichi per la vittoria di sabato con la Casertana: in casa Lecce è ripresa così, questa mattina alle ore 11:00 in punto al Comunale di Squinzano, la preparazione in vista della trasferta in programma domenica alle 16:00 in casa della Juve Stabia. C’era anche il diesse Antonio Tesoro che ha seguito tutto l’allenamento della comitiva giallorossa sotto il sole quasi estivo del manto erboso del Comunale: il responsabile dell’aerea tecnica ha salutato tutti, ha scambiato delle brevi battute con lo staff tecnico e anche con il centrocampista Franco Lepore.

Dopo una prima fase di riscaldamento e lavoro atletico agli ordini del preparatore Paolo Redavid, il tecnico Franco Lerda, dopo un breve colloquio e scambio di battute scherzose con i suoi a bordo campo, ha impegnato la squadra, divisa in più gruppi, in delle esercitazioni sullo sviluppo della manovra. Buone notizie dall’infermeria: il centrale brasiliano Marcus Diniz, adattabile a terzino destro, ha lavorato con il resto del gruppo e si avvia a ritornare a disposizione dell’allenatore piemontese. Così come Dario D’Ambrosio, ormai verso il totale recupero: l’ex Lumezzane si allena insieme a tutta la squadra da circa due settimane. Continuano a lavorare in differenziato capitan Miccoli, Vinetot e Bogliacino.

Cure fisioterapiche, invece, per i due centrocampisti romani Romeo Papini (problema muscolare al retto femorale della coscia sinistra) e Stefano Salvi (trauma distorsivo al ginocchio destro), usciti malconci nel match di sabato pomeriggio al Via del Mare contro i campani e che saranno sottoposti ad esami strumentali nei prossimi giorni. Difficilmente, però, i due giocatori saranno disponibili per la gara a Castellammare di Stabia, così come lo squalificato Walter Lopez. Per domani è in programma una doppia seduta d’allenamento, sempre a Squinzano: alle ore 10:00 quella della mattina e alle ore 16.30 l’appuntamento pomeridiano.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.