Tempo di lettura: 1 minuto

10721450_10203613192622906_1731369405_nLECCE (di Car. Tom.) – “Oggi non abbiamo fatto una buona partita, abbiamo commesso molti errori e siamo stati puniti. Il Lecce ha vinto meritatamente. Bisogna archiviare con spirito critico questa sconfitta e andare subito avanti: così un deluso tecnico Angelo Gregucci  dopo la sconfitta di 2-0 della sua Casertana al “Via del Mare” che arrivava da quattro vittorie di fila.

ERRORI FATALI  –  Onore ai giallorossi, quindi, e avanti per la propria strada:  “Il Lecce è una buona squadra e sarà protagonista di questo campionato, ne sono sicuro. Noi abbiamo sbagliato troppe cose in fase di costruzione e potevamo fare meglio. Errori in difesa? Gli errori sono stati distribuiti in tutte le zone del campo, anche se quelli in difesa sono i più visibili. Diamo merito all’avversario e archiviamo questa partita. Ora abbiamo qualche giorno di tempo per recuperare e andiamo avanti, anche se non è semplicissimo programmare le settimane visto che si gioca in giorni e orari molto strani. Deluso? Non eravamo dei fenomeni per un mese e non siamo delle schiappe oggi”, conclude il tecnico dei campani ed ex Lecce.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.