Tempo di lettura: 1 minuto
vettel
Sebastian Vettel

Sergio Marchionne, nuovo Presidente della “Rossa” di Maranello sceglie il pilota del futuro: Sebastian Vettel.

Il tedesco di Heppenheim lascia la Red Bull dopo 38 Gran Premi vinti, 65 podi, 54 pole position e quattro campionati del mondo, ed approda sul gioiello italiano per sostituire Alonso dove trova coma compagno l’amico Raikkonen. Il tedesco non ha mai nascosto negli anni scorsi la voglia di guidare la Ferrari, e Marchionne lo accontenta dando il via alla danza del mercato dei piloti che potrebbe portare l’oramai ex Alonso alla McLaren-Honda.

La Red Bull dal canto suo continua con la politica di lancio dei giovani (come fece con Vettel)ed affida la propria monoposto al ventenne Daniil Kvyat che si è messo in mostra con la Toro Rosso.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.