Tempo di lettura: 1 minuto
Davide Leopizzi
Davide Leopizzi

LECCE – Lunedì scorso, Davide Leopizzi, artista e ideatore di Kunster, ha realizzato una performance artistica a piedi: dalla zona della Puritate di Gallipoli è partito un itinerario che, in due giorni, lo ha condotto a Punta Palascìa, ad Otranto, solo utilizzando le proprie gambe.

Si tratta di un itinerario che ha attraversato il Salento da Ovest ad Est. Su una cartina è stata tracciata una linea retta che congiunge le due estremità della penisola, poi sono state segnate le strade più vicine a quest’asse. Il risultato è appunto questa lunga passeggiata di 60 km in due giorni da parte dell’artista Davide Leopizzi (originario di Parabita), con il notevole peso sulle spalle di attrezzatura fotografica, tenda da campeggio e materiale artistico. A metà percorso, infatti, l’artista ha realizzato una installazione artistica in aperta campagna, circondato solo da alberi d’ulivo, in riferimento all’Equinozio d’Autunno, che proprio nella notte tra il 22 e il 23 settembre delimitava la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. Sul posto è stato raggiunto dal fotografo Stefano Reo (di Sannicola) che ha immortalato in alcuni scatti l’intervento artistico.

opera Davide LeopizziL’intera performance è stata auto-documentata con foto e video. Partenza: zona Puritate, Gallipoli, lunedì 22 settembre alle ore 7:00 – Arrivo: Punta Palascia, martedì 23 alle ore 19:00.

L’artista Davide Leopizzi non è nuovo a questo genere d’iniziativa. Nell’aprile del 2015 sarà protagonista di una traversata dell’Europa a bordo di una motocicletta “Vespa“: da Parabita a Capo Nord. Durante il percorso, anche in quel caso, saranno realizzate delle installazioni artistiche. È possibile contribuire a questo secondo progetto attraverso un “crowdfunding” all’indirizzo www.kapipal.com/kunster. Chi supporterà il progetto riceverà in cambio un elaborato artistico che potrà scegliere proprio sulla pagina web.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.