Tempo di lettura: 1 minuto
PAOLO PAGLIARO
Paolo Pagliaro, Presidente MRS

LECCE – Paolo Pagliaro, Presidente del Movimento Regione Salento, tuona contro la decisione della Regione Puglia di introdurre il nuovo ticket da 47 euro. Dura la presa di posizione dell’editore salentino che in modo forte e chiaro punta il dito contro quella che definisce una “rapina” effettuata direttamente nelle tasche dei cittadini:

“A questo punto, anziché ticket dovremmo chiamarla ‘rapina’. La Giunta Regionale ha stabilito il pagamento di 47 euro per prestazioni fino ad oggi gratuite in regime di ricovero – continua, Pagliaro, facendo una disamina della situazione – Come ci si può presentare davanti all’elettorato, dopo aver costruito un sistema di sprechi e di prelievi dalle tasche dei cittadini? La delibera di Giunta del 18/06/2014 n.1202 sui Service è l’ennesima stangata ai pugliesi e ai salentini senza aver messo mano agli sperperi che continuano a moltiplicarsi nelle aziende sanitarie locali. Sono 109 le prestazioni che verranno effettuate in ‘day service’ e per le quali ora si dovrà pagare: dalla chemioterapia al distacco della retina. I pazienti hanno atteso il ricovero per usufruire delle prestazioni gratuite ed oggi non solo il ricovero salta perché non più previsto, ma devono anche pagare il nuovo ticket! È assurdo e vergognoso e di questo il centrosinistra ne pagherà certamente le conseguenze. Nella sanità – conclude – si moltiplicano gli scandali, ma le tasse regionali superano ancora l’1.8 miliardi di euro e il Pd non intende ridurle”.

 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.