Tempo di lettura: 1 minuto

imagesRitorna  alla tv generalista ed è felicissima. Dopo tre anni a Sky, come giudice di “X factor”, Simona Ventura con “Miss Italia”, in onda domenica su La7, torna alle vecchie abitudini e non nasconde il desiderio di rimanerci: “Penso di avere ancora qualcosa da dire nella tv generalista che in tre anni -spiega la conduttrice- non è andata avanti, io invece sì e sono tornata la tigre che sono sempre stata”. Anche per questo “per me ‘Miss Italia’ è come la finale di Champions, bisogna vedere se la gente mi accetta dopo l’esperienza maturata a Sky”, dove comunque tornerà da maggio “con una cosa completamente nuova”.

Nessun rimpianto, comunque, per X factor: “ho sempre fatto le cose d’istinto, non avevo più voglia di fare il giudice”. Di qui la scelta di “lavorare a progetti su reti diverse”, cui sono seguiti “mesi rischiosi in cui ho pensato che poteva anche essere finita” fino a che Magnolia non l’ha chiamata per condurre la nuova “Miss Italia”, al suo secondo anno su La7. Un progetto che le è piaciuto subito: “Miss Italia è un programma istituzionale ma lo si può portare -dice- al passo con i tempi”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.