Tempo di lettura: 2 minuti

Comune di Vernole - Ver in oleis MANIFESTO OK INGLESEVERNOLE – il 30 e 31 AGOSTO 2014, a Vernole si terrà la prima Edizione del Food Festival “VER IN OLEIS” che tradotto significa “Primavera tra gli Ulivi“; sarà possibile degustare olio, vino, birre artigianali e inoltre ci sarà tanto intrattenimento con delle incursioni artistiche ed  esibizioni musicali dalla Pizzica al Tango, il tutto accarezzato da momenti di Improvvisart.

 Il 30 agosto sarà di scena Mino De Santis oltre alla Piccola banda da incursione, Banshee e The Oversleelers, mentre il 31 si alterneranno Vitaltrove, Bufo’s Gipsy, Le Train Manouhce e Carla Petrachi.

La manifestazione fortemente voluta dal Comunale di Vernole in collaborazione con “Cooperativa sociale Sant’Anna” e resa possibile grazie anche al Patrocinio e col contributo di Camera di Commercio mira ad essere una vetrina per i prodotti locali; promuovere e valorizzare sono l’obiettivo principale.

Luca De Carlo, Sindaco di Vernole sottolinea quanto segue: “La nostra idea di valorizzazione del territorio passa anche per la promozione dei nostri tesori. Il Comune di Vernole è un territorio da sempre vocato alla coltivazione dell’olivo, dai 19 frantoi ipogei del XV secolo alle eccellenze dei nostri giorni della Coop. Oleificio Sociale S.Anna. Vantiamo primati di qualità riconosciuti a livello mondiale con i nostri extravergine di oliva. Sono convinto che la valorizzazione di un territorio debba passare anche attraverso eventi che abbiano come fine ultimo la promozione degli aspetti più caratterizzanti del territorio stesso. Viviamo una terra con una chiara e netta vocazione turistica e agricola, con importanti rilevanze paesaggistiche e storico-culturali. Io e la mia amministrazione siamo da sempre fortemente contrari alla TAP e promuovere questi aspetti vuol dire anche difendere il nostro patrimonio da chi vuole deturparlo proponendo una strategia di sviluppo che non ci appartiene”.

Percorsi di degustazioni, esperienze sensoriali e arte, distribuiti tra P.zza V. Veneto a Vernole e le vie limitrofe. Un’occasione per valorizzare e promuovere i propri prodotti, visti all’interno di una kermesse di qualità strutturata in vari percorsi tematici. Per ricordare che l’olio di oliva, da condimento capace di soddisfare il palato, diventa strumento di cura e protezione, basta scoprire queste sue proprietà nella suggestiva cornice del Palazzo Baronale in cui si terrà un Workshop “La qualità dell’olio extravergine da olive salentino – Carmelo Buttazzo dottore agronomo – Presidente Diversità in Concerto – “Emergenza epidemia Xyilella fastidiosa – Strategie di intervento e possibili scenari sul tessuto socio-culturale e paesaggistico del patrimonio olivicolo del Salento – Giovanni Melcarne dottore agronomo -Presidente Consorzio olio DOP Terra d’Otranto.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.