Tempo di lettura: 1 minuto
Monaco 1
Gianmarco Monaco
castellana 1
Andrea Castellana

LECCE –  Due Pasculli-Boys lasciano il Salento per “farsi le ossa” e crescere, non solo calcisticamente. Gianmarco Monaco e Andrea Castellana si accasano in Serie D al Foligno, squadra sconfitta dal Lecce nella prima tornata di Coppa Italia.
Gianmarco Monaco, ex capitano della “Berretti” giallorossa va a rimpolpare il centrocampo degli umbri grazie alla sua quantità e qualità che gli consente di agire senza differenze in mediane a due o a tre elementi.
Andrea Castellana, centrale di difesa alto 1.91 nonostante sia solo un classe 1995, farà sicuramente comodo a mister Petrini, date le importanti abilità nel gioco aereo, fondamentale imprescindibile nelle difese di una squadra, quella folignate, che nella prossima stagione punterà al salto in Lega Pro. La scelta della squadra del presidente Sauro Liberti, virata su due giovani giallorossi, non fa altro che esaltare ancora una volta il lavoro del settore giovanile del Lecce, pronto ad un’altra stagione di successi dopo lo scudetto sfiorato in finale dalla formazione “Berretti”.

Si attende soltanto l’ufficialità dell’operazione dal quartier generale di “Piazza Mazzini”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.