Tempo di lettura: 2 minuti

negro-udc1-180x150Il Presidente del Gruppo regionale UDC, Salvatore Negro, mediante un comunicato stampa ha parlato dell’impegno della sua compagine politica che partecipa alla nascita di un nuovo soggetto politico NCD, UDC e Popolari per l’Italia.

Questo è quanto afferma Negro:

“Il nostro impegno anche in Puglia è quello di contribuire al progetto della Costituente popolare cioè alla nascita di un nuovo soggetto politico tra NCD, UDC e Popolari per l’Italia, ovvero tra quelle forze politiche dell’area moderata, popolare e riformatrice che sostengono l’attuale Governo e che si riconoscono nei valori del PPE – poi sottolinea che – Gli enunciati si stanno trasformando in fatti concreti. A livello nazionale, come a livello regionale, si sta avviando un confronto serio tra tutti coloro che vogliono contribuire alla nascita del nuovo soggetto che non è una sommatoria di sigle ma un laboratorio politico aperto. In questa direzione si sta muovendo anche l’Udc di Puglia, attraverso vari incontri sul territorio che stanno coinvolgendo tanti iscritti e simpatizzanti. In merito alla composizione delle alleanze, in vista delle elezioni delle nuove Province e delle elezioni regionali 2015,  il 28 luglio u.s., la Direzione regionale del partito all’unanimità ha dato  mandato pieno al coordinatore regionale on. Salvatore Ruggeri per avviare le trattative con altre forze politiche. A chi ci chiede anticipazioni sulle possibili alleanze rispondiamo che noi non abbiamo preclusioni e che siamo pronti a trattare con quelle forze che hanno dimostrato e dimostrano  interesse nei confronti della proposta politica dell’Udc e che vogliono mettere in campo soluzioni ai problemi denunciati in questi anni: mala-burocrazia, sanità, consorzi di bonifica, tutela dell’ambiente, misure di sostegno ai disoccupati e alle famiglie indigenti. In ogni caso – conclude il presidente Negro – nessuno pensi che l’Udc è alla porta con il cappello in mano: voglio ricordare che in Puglia abbiamo contribuito con oltre il 7% al risultato delle Europee con la elezione del segretario nazionale on. Lorenzo Cesa, che abbiamo presenze in tutti i Comuni e in tutte le amministrazioni locali e in ogni occasione abbiamo dimostrato di avere consenso reale”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.