Tempo di lettura: 2 minuti
Pasculli
Pasculli a Leccezionale TV

LECCE (di M.Cassone) – Pedro Pablo Pasculli ha trovato una squadra con un progetto importante da allenare, e dopo aver ingoiato amaro per la mancata riconferma sulla panchina della Berretti del Lecce, ora può sorridere. In Europa c’è chi lo ha seguito con attenzione e ha apprezzato il suo lavoro: parliamo della squadra svedese Syrianska FC.

Il Team di Stoccolma che ha gli stessi colori sociali del Lecce, milita nel campionato Superettan, la serie B svedese, e al momento si trova appollaiato al 4°posto in classifica, il torneo in corso terminerà a Novembre.

Per Pasculli sembra esserci pronto un contratto fino a Novembre 2015, e dovrebbe accomodarsi in panchina già dalla prossima settimana, visto che secondo indiscrezioni raccolte, “el Cabezon” avrebbe già trovato l’accordo con i vertici dello Syrianska. Le parti dovrebbero incontrarsi tra martedì e mercoledì.

La squadra svedese punta a ritornare nel massimo campionato già quest’anno e vorrebbe sfruttare l’esperienza del campione del mondo argentino per scalare la vetta e raggiungere la prima divisione che si chiama Allsvenskan.

Tifosi Syrianska
Tifosi dello Syrianska

Secondo la nostra fonte, la squadra svedese vorrebbe puntare fortemente sui giovani e hanno visto nella figura di Pasculli il giusto collante per far volare i propri talenti.

La squadra giallorossa di Svezia ha come “casa” la Södertälje Fotbollsarena.  Lo stadio è situato nel quartiere Geneta di Södertälje nella contea di Stoccolma.

Con molto piacere facciamo il nostro più sincero “in bocca al lupo” a Pedro Pasculli augurandogli che possa trovare le maggiori soddisfazioni e possa raggiungere i traguardi più ambiziosi.

Sarà pure un caso che i colori sociali della Syrianska sono uguali a quelli del Lecce, ma siamo certi che il vero “giallorosso” il mister argentino non lo svestirà mai.

Ad Maiora Pedro.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.