Tempo di lettura: 1 minuto
DSCF3996
Luigi Della Rocca

SQUINZANO (di Massimiliano Cassone) – Dopo aver dato l’avvio alle danze della nuova stagione calcistica, questa mattina al Via del Mare, la “brigata” di Franco Lerda si è ritrovata alle 18 presso il Comunale di Squinzano per la seconda “tranche” dell’allenamento.

Il mister piemontese  è il primo a scendere in campo, come sempre. Prima di iniziare a lavorare, ha tenuto un discorso ai ragazzi, mancava solo Diniz che si è allenato in palestra.

Al termine del colloquio, i calciatori hanno praticato degli esercizi di riscaldamento, dopodiché si è dato il via agli esercizi col pallone.

Tanto “pallone” seppur a ritmi blandi ma con una bella sorpresa per il gruppo di tifosi presenti, Miccoli e Della Rocca hanno incominciato ad “annusarsi”, palleggiando insieme.

DSCF3974
I portieri Chironi, Caglioni e Bleve con Vergallo

La potenza di W.Lopez (che dovrebbe firmare un triennale nel fine settimana) apparso in gran spolvero, i tocchi morbidi di Capitan Miccoli, l’impegno di Della Rocca che ha lavorato con la voglia di chi vuol arrivare lontano, e la compattezza di un gruppo che vuol vincere ciò che ha perduto sul campo a Frosinone, sono le impressioni che questo primo giorno di lavoro ha suscitato in chi scrive.

E mentre il gruppo si allenava con Chini e Lerda, Caglioni, Bleve e Chironi hanno fatto la conoscenza di Vergallo che gli ha impegnati col pallone facendoli volare a destra e sinistra.

Domani la squadra sarà impegnata in una doppia seduta di allenamento  a Squinzano: al mattino alle ore 10 e al pomeriggio alle ore 18.

C’è tanto ottimismo a Lecce… sembra un buon inizio quello di oggi, e… chi ben inizia è a metà dell’opera.

 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.