Tempo di lettura: 1 minuto
lezzi
Marco Lezzi nell’ambulanza

FROSINONE – Incredibile quello che è accaduto a Frosinone dopo il triplice fischio finale dell’arbitro Ros.

Scene da wrestling e non certo da calcio. In mezzo al caos della rissa scoppiata dopo la pallonata rifilata vigliaccamente a Ferreira Pinto, un calciatore del Frosinone ha raggiunto il fotografo ufficiale dell’U.S. Lecce, Marco Lezzi, e lo ha colpito violentemente alla nuca. Il collega è dovuto ricorrere alle cure mediche, raggiungendo l’ospedale in ambulanza, dove sono stati eseguiti gli accertamenti del caso.

Nelle prossime ore di sicuro si saprà di più su questa incivile e vergognosa vicenda. Vero è che oggi il Frosinone, oltre ad approdare nella serie cadetta, ha vinto anche il cucchiaio di legno dell’anti-sportività.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.