Tempo di lettura: 1 minuto
Gaia e Nadia
Gaia Simonetti e Nadia Giannetti, foto fonte web

La stagione della Lega Pro volge ormai al termine e come ogni volta in cui i titoli di coda lasciano spazio ai bilanci, è ora di tracciare quello dell’Area di Comunicazione della Lega Presieduta da Macalli.

È tutto rosa il quartier generale della comunicazione ed è formato da due donne under 40: Gaia Simonetti (è la responsabile, lavora in Lega Pro dal febbraio 2011, con un passato di addetto stampa della Fiorentina in Champions League con Giovanni Trapattoni e nel 2001 con Roberto Mancini) e Nadia Giannetti (nell’Area Comunicazione Lega Pro da ottobre 2012).

Quest’anno, così come si evince dal comunicato diramato dalla Lega Pro, sono state oltre 14.000 citazioni sulla Lega Pro, tra articoli, servizi e news in 12 mesi,  650 comunicati stampa fatti,  20 eventi e conferenze stampa organizzate, 52 le partite trasmesse in diretta da Raisport, 150 trasmissioni radiofoniche dedicate  ai protagonisti in campo e alle iniziative sociali dei club di Lega Pro .

Ecco, appunto, sulle iniziative mirate ad abbracciare il sociale si è sentito il tocco “rosa” specialmente negli ultimi 24 mesi, grazie alla sensibilità di Gaia Simonetti e di Nadia Giannetti, sono state realizzate 550 iniziative di solidarietà, che hanno visto come protagonisti i club, i dirigenti, i giocatori e i tifosi e in 6 mesi, 6 tappe del cuore negli ospedali dei bambini con Alessandra Borgonovo, “capitano” delle 250 donne che operano nella Lega Pro e nei suoi club.

Senza dimenticare che nel corso della stagione sono stati organizzati incontri di formazione sulla comunicazione presso la Fiorentina e la Juventus, che hanno visto la presenza di quasi tutti gli addetti stampa.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.